Tychemos collezione autunno inverno 2016 2017: calde geometrie, le foto

La collezione Tychemos di Daniele Calcaterra per l'Autunno Inverno 2016/17, è stata presentata a Milano Moda Donna. E’ la creatività il valore assoluto della linea, che si reinventa in questa stagione attraverso la metamorfosi del caleidoscopio. Scopri di più qui su Style & Fashion.

La collezione Tychemos di Daniele Calcaterra per l'Autunno Inverno 2016/17, è stata presentata a Milano Moda Donna. E’ la creatività il valore assoluto della linea, che si reinventa in questa stagione attraverso la metamorfosi del caleidoscopio.

Un'evoluzione ottica che trasforma in nuova linea espressiva e chiave di lettura delle opere pittoriche scelte come ispirazione di stagione. E’ il Seicento veneto di Marco Ricci (con il “Capriccio con rovine e statue”), di Gian Antonio Pellegrini (con “Offerta a Pan”), di Sebastiano Ricci (con “Venere accorre Adone morente”) e del Padovanino - con la famosa “Leda e il Cigno” - ad ispirare l’intera stagione.

Le scelte stilistiche estremamente contemporanee sono la linea di partenza del viaggio di Tychemos, che
proietta l’arte e la filtra con sapienza nei giorni nostri.Il gusto per la materia traspare in tessuti e finissaggi esclusivi: i double si miscelano a nappe e camosci, i super compatti in lana - stampati e fil coupé - conferiscono nuovi volumi e linee contemporanee. Le stampe effetto kaleido all-over danno carattere all’intera collezione: dal cappotto over in double di lana cachemire, all’abito combinato con smanicato e maxi voile, fino al tailleur con pantalone volume e blazer corto. La gonna a matita in gessato acquista femminilità contemporanea grazie allo chemisier stampato e lavorato a laser che - abbinato invece alla gonna a ruota in seta e stampe – conferisce al look un gusto retrò e bohemien. Effetto boho-chic anche per la tuta in fluido di viscosa, lana-seta con stampa caleidoscopio.

  • shares
  • +1
  • Mail