Giorgio Armani collezione donna autunno inverno 2016 2017: un sogno di velluto, guest Miriam Leone, Isabella Borromeo e Fabio De Luigi

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Donna la collezione autunno inverno 2016 2017 di Giorgio Armani che pone al centro della scena il velluto: nero, denso e profondamente tattile. Le immagini della sfilata sono su Style & Fashion

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Donna la collezione autunno inverno 2016 2017 di Giorgio Armani che pone al centro della scena il velluto: nero, denso e profondamente tattile. Una materia che Armani ama da sempre per il suo splendore soffuso e intenso. Il velluto è il protagonista di una collezione che si dipana per episodi differenti, uniti tutti dalla scelta di questa materia che mai come le altre gioca con la luce e i riflessi, dipingendo un immaginario sofisticato e seducente.

Le nuove forme uniscono la precisione delle linee al gusto bohémien dei tessuti percorsi da striature, pennellate di colore, gradazioni e fiori stilizzati ottenuti con lavorazioni jacquard. Sono segni tattili, materici, che accendono le superfici e intrigano lo sguardo. Sorprendono i dettagli black tie come il colletto-décor di lacca nera dal quale pende una cravatta lunga, posato con nonchalance su abiti e giacche, e i polacchini a rete color nudo segnati dal puntale nero. Di notte, il velluto nero si illumina di piccoli tocchi preziosi.

Special guest nel front row: Margherita Buy, Beppe Fiorello, Vittoria Puccini, Miriam Leone, Isabella Borromeo e Fabio De Luigi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail