Milano Moda Donna Febbraio 2016: Woolrich John Rich & Bros presenta le novità per l'autunno inverno 2016 2017, le foto

In occasione della Settimana della Moda milanese, Woolrich John Rich & Bros ha presentato la collezione donna per l'Autunno Inverno 2016/17 e la capsule Archive Collection. Scopri tutte le novità qui su Style & Fashion.

In occasione della Settimana della Moda milanese, Woolrich John Rich & Bros ha presentato la collezione donna per l'Autunno Inverno 2016/17 e la capsule Archive Collection.

Ma le novità non sono finite, perché Woolrich ha colto l'occasione anche per lanciare il nuovo Military Parka, e presentare la parte outdoor, sviluppata grazie ad una collaborazione con GORE-TEX per il nuovo Mountain Parka. Le novità, dunque vanno dalla capsule Archive Collection che riprende i pattern, le lane e i modelli dell’archivio storico del Mill originale in Pennsylvania, alla collezione Outdoor Teton, al nuovo Military Parka.

La collezione racconta un immaginario fatto di forme e materiali dalla femminilità accennata e senza tempo. La silhouette si presenta morbida grazie alla scelta di materiali tattili che sembrano sfiorare le forme senza mai costringerle. Il cashmere più pregiato conferisce ai capi dal carattere razionale – come i pantaloni da indossare con la maglia con cappuccio - esclusività e unicità. Salopette gessate o tinta unita, pantaloni dal taglio morbido in fresco di lana e maxi pull a collo alto danno una dimensione urbana della collezione.

Nell’Archive Collection i volumi si fanno ampi per cappe e cappotti in consistete lana italiana, dove la severità delle forme è contraddetta dai pattern d’Archivio. Dall’estetica heritage e patrimonio del marchio, aprono e sviluppano il tema Americana per questo inverno. Bianco e rosso diventano la base su cui giocare con il motivo Greenlander a righe colorate per la cappa e il cappotto, o a banda singola a contrasto nella cappa in lana e nylon. Questi temi, Greenlander e “civil war blanket”, nati con il lanificio Woolrich nei primi dell’Ottocento e pensati per le coperte e uniformi per le forze armate durante la Guerra Civile Americana, sono non solo fonte di ispirazione della collezione ma danno una propria dimensione ai capi, facendo sentire chi li indossa parte di un grande passato. Attraverso le lane e i pattern d’Archivio il marchio dà continuità a quella individualità, radicata nella sua stessa storia, che da sempre lo contraddistingue.

Visioni militari-folk fanno da sfondo a scelte improntate alla ricercatezza dei materiali e alla pulizia delle linee. Il capo icona, il Military Parka in shape memory profilato dalla base della chiusura fino alla corolla del cappuccio in pelliccia, viene lanciato nella variante in volpe argentata o a patch bianco e nero.

Come per l’uomo, anche nella donna la ricerca di materiali performanti è tema centrale e si esprime con Teton, etichetta storica Woolrich creata dal marchio negli anni '70, che dà il nome all’omonima collezione Outdoor Tecnica. Per questa collezione donna è presentata sotto l’etichetta TETON una collaborazione con Gore. Il laminato GORE-TEX® è stato scelto per lo storico GTX Mountain Parka, garantendone così elevate performances e qualità. Declinato in nero e bianco, dalla linea più femminile grazie alla coulisse in vita, si presenta senza pelliccia e con un nuova costruzione del cappuccio, più alta e protettiva, che ne rivoluziona l’aspetto.

L'Artic Parka, che nell’immaginario collettivo rappresenta la storia stessa di Woolrich, è presentato per la prima volta dal suo lancio nella versione NO FUR. Senza pelliccia, ma con un ampio cappuccio avvolgente che protegge dalle temperature più rigide e tasche per mantenere calde le mani. È rinnovato anche nel peso, più leggero grazie all’imbottitura in piuma 90/10 che ne garantisce qualità e proprietà termiche, reso ancora più contemporaneo dalla sciancratura regolabile internamente. In tutta la collezione i toni scuri vengono stemperati dai bianchi, grigi, cammello, verdi militari e interrotti dal Buffalo check blu e nero, per una palette coerente ma mai scontata.

  • shares
  • Mail