Pitti Bimbo Gennaio 2016: i sogni di I Pinco Pallino nella collezione autunno inverno 2016 2017, le foto

Ospite di Firenze4Ever TechDreamers, il progetto di LUISAVIAROMA dedicato al tema del sogno, I Pinco Pallino ha portato a Pitti Bimbo un omaggio all’alta tradizione sartoriale italiana con un twist, ispirazioni innovative e tessuti di ultima generazione in un connubio di riscoperta del classico e sperimentazione contemporanea. Scopri di più qui su Style & Fashion.

Ospite di Firenze4Ever TechDreamers, il progetto di LUISAVIAROMA dedicato al tema del sogno, I Pinco Pallino ha portato a Pitti Bimbo un omaggio all’alta tradizione sartoriale italiana con un twist, ispirazioni innovative e tessuti di ultima generazione in un connubio di riscoperta del classico e sperimentazione contemporanea.

La collezione Autunno Inverno 2016/17, dunque, celebra la visione magica ed a tratti onirica tipica dell’infanzia che da sempre ispira le creazioni del brand. La parte Couture– allineata già dalla primavera-estate 2016 al calendario globale delle Precollezioni e la cui esclusività è pertanto anche sottolineata dalle consegne retail anticipate – si distingue per costruzione sartoriale e ricchezza di dettagli, con volumi strutturati e preziosi intarsi e ricami su tessuti broccati, organze e pelle taglio laser effetto metallizzato. La palette è quella delle grandi occasioni ed include le combinazioni crema-rosa chiaro, bianco perla-azzurro polvere e rosso ciliegia-ciclamino, quest’ultima pensata specialmente per le celebrazioni natalizie.

La Main Collection vede riconfermato il progetto di capsule stagionali inaugurato con l’autunno-inverno precedente, questa volta ispirata all’elemento guida del gatto, che diventa un nuovo divertente personaggio stampato e ricamato in look versatili, con un gioco di contrasti tra dettagli bon ton e fit pensati per la quotidianità, impreziositi da interventi quali patch in pelle, applicazioni di pietre e zip e stampe effetto mascherina.

Il tema Carnaby trae ispirazione dal meltin pot londinese e mixa il suo tipico gusto vintage con accenti glamour e street-style, creando out-fit caratterizzati da colori brillanti e stampe Pop Art, bordi in pelliccia multicolor e decorazioni in feltro e strass. La sezione Back to School si conferma presenza fissa del guardaroba dei più piccoli con un mood sporty-chic che reinterpreta il concetto di uniforme attingendo all’immaginario contemporaneo della moda europea, con tagli innovativi che eleggono la gonna salopette capo icona e mescolano i grigi a mostarda e argento, arricchendoli di stampe ispirate al mondo dei cartoon.

I Colori dell’Inverno vengono, invece, dall’estremo Nord e ne celebrano la palette di riferimento abbinando bianco ghiaccio, lavanda, prugna e verde acido in vestiti dominati da esclusive grafiche all-over, mentre la felpa e la pelliccia sono proposte in colori sgargianti ed impreziosite da ricami. Per i maschietti la proposta si divide in daily e formale: la prima rilegge gli stilemi del look College con stemmi e lettere ricamati su lane leggere, in un mix di blu e grigio spezzati con splash di color mostarda e arancione, mentre la seconda è una celebrazione della tradizione sartoriale italiana nei tessuti iconici come velluto e filati invernali.

  • shares
  • Mail