SIHH Ginevra 2016: IWC Schaffhausen presenta i Pilot’s Watches, il party con Hilary Swank, Chris Evans, Adriana Lima e Karolína Kurková

In occasione del Salon International de la Haute Horlogerie (SIHH 2016) di Ginevra, IWC Schaffhausen ha festeggiato il lancio della nuova collezione di Pilot’s Watches. Tra i presenti c’erano numerosi celebri testimonial di IWC e altre star, come le attrici Rosamund Pike, Hilary Swank e Zhou Xun, Christoph Waltz, Scott Eastwood, Chris Evans, Lewis Hamilton, Nico Rosberg, Adriana Lima e Karolína Kurková. Le immagini sono su Style & Fashion

In occasione del Salon International de la Haute Horlogerie (SIHH 2016) di Ginevra, IWC Schaffhausen ha festeggiato il lancio della nuova collezione di Pilot’s Watches. Il gruppo svizzero Pepe Lienhard Big Band, un corpo di ballo inglese e tanta irresistibile musica jazz e swing hanno letteralmente catturato i circa ottocento ospiti, trasportandoli a ritroso nel tempo nell’epoca d’oro dei pionieri dell’aviazione.

Nell’ambito di uno show intitolato «Come fly with us», ispirato al classico teatro di rivista, leggende della scena musicale internazionale quali Patti Austin, Ronan Keating, Curtis Stigers, Eric Harland e Till Brönner hanno interpretato classici della musica jazz e swing accompagnati dalla Pepe Lienhard Big Band. Un altro momento clou dello spettacolo è stata la coreografia ispirata agli anni Trenta eseguita da un ensemble di venti ballerine e ballerini inglesi, costituito appositamente per questo evento. La serata è stata presentata dalla star televisiva inglese Rob Brydon.

Anche l’attrice Rosamund Pike è rimasta entusiasta: «Mi sono goduta ogni minuto. L’atmosfera degli anni Trenta è stata riproposta in modo così creativo che mi sono sentita come su un set cinematografico», ha affermato la testimonial di IWC.

Sul tappeto rosso sono passate star del cinema del calibro di Hilary Swank e Christoph Waltz, Dev Patel, Scott Eastwood, Chris Evans, gli attori tedeschi Elyas M’Barek e Moritz Bleibtreu, Zhou Xun e Marc Forster. Presenti anche numerose stelle del mondo dello sport, come il campione del mondo di Formula 1 Lewis Hamilton e il suo compagno di squadra Nico Rosberg nonché il ciclista svizzero Fabian Cancellara. Tra gli ospiti c’erano inoltre le due top model e testimonial di IWC Adriana Lima e Karolína Kurková, Paulo Coelho e John Helliwell, ex-membro dei Supertramp.

Molti testimonial di IWC hanno visitato anche il Salone dell’Orologeria SIHH, dove il CEO Georges Kern in persona ha presentato loro la nuova collezione di Pilot’s Watches. Anche lo stand della manifattura svizzera era tutto all’insegna dell’eleganza anni Trenta: elementi in lamiera ondulata ispirati alle pareti degli hangar, pavimenti e pareti in legno scuro, divani vintage in pelle marrone, un caminetto e cornici con fotografie di piloti e vecchi aerei. Un autentico Supermarine Spitfire, trasportato da Manchester a Ginevra appositamente per IWC, faceva da sfondo alla presentazione della nuova collezione di Pilot’s Watches. La gamma spazia dai Big Pilot’s Heritage Watch 55 e Big Pilot’s Heritage Watch 48, che hanno attirato molti sguardi ammirati, al Pilot’s Watch Mark XVIII, che si rivolge in modo mirato ai nuovi clienti del segmento degli orologi da aviatore, e al nuovo Pilot’s Watch Automatic 36, con cassa dal diametro di
soli 36 mm, che è attualmente il modello più piccolo della collezione di IWC.

"Molti di noi subiscono il fascino degli aerei e dell’aviazione fin da bambini. I Pilot’s Watches di IWC esprimono proprio questa passione e sono apprezzati da tutti gli intenditori di orologi del mondo", così Georges Kern, CEO di IWC Schaffhausen, spiega il significato di questa leggendaria famiglia di orologi. I Pilot’s Watches, contraddistinti da un particolare design del quadrante e da raffinatezze tecniche come la cassa interna in ferro dolce che protegge il movimento dai campi magnetici, sono ormai da ottant’anni un punto fermo nella collezione della manifattura di Schaffhausen.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail