Tendenze moda donna primavera estate 2016: la metamorfosi di Fatima Val, la sfilata a Milano

Fatima Val scopre una nuova fonte di energia positiva per seguire la sua personale trasformazione e la metamorfosi del suo stile ed offre la sua visione di genesi della vita nella sua collezione primavera estate 2016. Le immagini sono su Style & Fashion

La trasformazione è uno dei principali processi naturali nonché il più importante principio dell’evoluzione. È una legge generale grazie alla quale la vita stessa esiste: è questa la chiave dello sviluppo che da origine alla diversità. L’esperienza del passato potrebbe tuttavia rappresentare lo stimolo per la genesi di pensieri negativi – non c’è garanzia di vita serena senza errori – ma allo stesso tempo serve da pietra miliare per voltare pagina e cominciare a pensare positivo, sperando in una nuova reincarnazione fisica o metafisica.

Fatima Val scopre una nuova fonte di energia positiva per seguire la sua personale trasformazione e la metamorfosi del suo stile ed offre la sua visione di genesi della vita nella sua collezione primavera estate 2016. La sua ispirazione è una evoluzione senza fine. Allo stesso modo in cui l’acqua trova sempre il corso, la donna di Fatima Val è flessibile e riesce ad assumere qualunque forma, pur mantenendo sempre la sua essenza. Diventa acqua essa stessa per trovare la sua strada nel futuro, per curare e cambiare lo spazio circostante.

Spiritualità, sessualità e forza trovano la loro espressione in una nuova palette di grigio: dal carbone intenso alle fredde tonalità dell’acciaio, nero come promessa di una nuova metamorfosi e freschi tocchi di bianco come simbolo di purezza originale e buone intenzioni. Nella scelta dei tagli Fatima Val resta ancorata ai principi base della sua ricerca stilistica: è uno scudo che si reinventa a seconda dei contesti, un’anima sensibile che si reinventa ma rimane la stessa. Materiali naturali quali seta, morbida pelle e raffinato cotone formano questo scudo protettivo che racchiude uno spirito fragile. Avvolgono, accarezzano, diventano quasi liquidi e garantiscono un nuovo confort ed una nuova libertà.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO