Pull&Bear Be More Barrio: la nuova campagna tra viaggi e musica, i video

Pull&Bear presenta "Be more Barrio", un nuovo progetto che esplora quartieri unici nel mondo attraverso la musica. Per la prima volta, una band sta lanciando un’esclusiva hit insieme a diverse cover registrate in differenti quartieri sparsi per il mondo da artisti con milioni di follower. I video sono su Style & Fashion

Pull&Bear, il brand fashion per ragazzi appartenente al Gruppo Inditex, lancia “Be More Barrio”, un’ode alla vita cosmopolita di tutti i giorni che si svolge nel quartiere, attraverso un tour nei distretti più simbolici. È un viaggio interessante in cui Pull&Bear rintraccia i valori di normalità e universalità nei caffè, nelle panetterie, nei negozi di alimentari e nelle conversazioni tra vicini di casa.

Il progetto sperimentale vuole mostrare che, indipendentemente da qualsiasi luogo in cui tu stia, Toronto, Sidney o Madrid, le vite delle persone cosmopolite condividono molti aspetti in comune. I quartieri sono percepiti come familiari, quotidiani, cool, giovani e inclusivi. Un luogo a cui tutti appartengono. La band australiana degli Sheppard ha preso ispirazione dal suo viaggio originale attraverso i quartieri per scrivere, in esclusiva per Pull&Bear, la canzone “Be More Barrio”.

Gli Sheppard hanno recentemente conquistato il successo grazie alla hit “Geronimo” che ha avuto più di 25 milioni di view su Youtube. Per la prima volta una canzone è stata creata in contemporanea con sei cover realizzate da artisti di fama internazionale che insieme raggiungono più di 11 milioni di follower e oltre 2.7 bilioni di views per i loro video.

Ora la classica procedura seguita dalle industrie della musica prende un altro e inaspettato percorso. Invece di creare cover di canzoni già famose,
Pull&Bear sta lanciando contemporaneamente diverse versioni di una nuova release. Le cover sono state realizzate e registrate da: Boyce Avenue dalla Florida, Daniela Andrade da Toronto, Philippe Leon Altmeyer da Colonia, dal gruppo messicano Vazquez Sound dalla California, dal duo Koreano Jayesslee da Sidney e dai Dvicio da Madrid.

Ciascun gruppo ha registrato la propria cover nel suo quartiere, mostrando che queste sono le aree che più modellano le personalità in un mondo sempre più globale che condivide gli stessi valori e passioni.

  • shares
  • Mail