Milano Moda Donna settembre 2015: Balossa presenta la collezione primavera estate 2016, le foto

La camicia bianca rimane un classico intramontabile, un must senza tempo che la stilista lituana Indra Kaffemanaite, art director del Balossa White Shirt, ha lanciato due stagioni, e ora rivisita con estro moderno, versatile e al contempo elegante. Scopri di più qui su Style & Fashion.

La camicia bianca rimane un classico intramontabile, un must senza tempo che la stilista lituana Indra Kaffemanaite, art director del Balossa White Shirt, ha lanciato due stagioni, e ora rivisita con estro moderno, versatile e al contempo elegante.

Con Balossa White Shirt si propone, ritoccandone leggermente la nozione di base, di reinventare e di portare a nuova vita questo articolo che ha tutto: semplicità, comodità, originalità, eleganza. La collezione Primavera Estate 2016 infatti, nasce dalla sua voglia di sperimentare e invita a non seguire le regole, reinterpretando i canoni tradizionali con tecniche e costruzioni all'avanguardia, dando vita a infinite variazioni sul tema.

Formali o sportive, morbide o scolpite, e ancora, tagli a sbieco, asimmetrie, drappeggi e ruches sono solo alcuni degli elementi che caratterizzano le 26 camicie della nuova collezione, veri e propri modelli di tendenza per donne che amano osare e spiccare.
Il classico colletto e le maniche non troverete quasi mai al loro posto, "Niente regole e abitudine"- e la filosofia che contribuisce a delineare un look forte e sensuale. La manica che diventa la cintura, la tasca o colletto, libertà di giocare, colletto nella tasca,o al posto del volant o sul fondo della camicia. Camicia che diventa un abito o una canottiera, una gonna o un pantalone, o perché no una tuta. Realizzate con pregiati cotoni Italiani, soffici freschi ed estivi , trasparenze sovrapposte.

Ogni camicia si adatta con disinvoltura a diversi look, stili, occasioni, diventando un must da indossare sopra a gonne, jeans, shorts e pantaloni morbidi o anche come i abiti.
“La camicia bianca non smette mai di stupirmi. E' l'indumento più pratico, facile, sexy e rilassato che ci sia, al quale voglio dare una nuova vita e un'espressione contemporanea,” afferma Kaffamanaite.

Inoltre, Balossa ha ricevuto il premio Inside White edizione di Settembre 2015 che è stato assegnato da Izumi Ogino, designer titolare della maison Anteprima al marchio di camice Balossa White shirt.

  • shares
  • +1
  • Mail