Milano Moda Uomo Giungo 2015: Iceberg, la collezione primavera estate 2016, le foto

Iceberg ha presentato alla Milano Fashion Week dedicata alla moda maschile, la sua nuova collezione primavera estate 2016 che ha come focus le Zabriskie Point, le montagne della California, fatte di rocce, calore, polvere, terra bruciata e vegetazione riarsa. Tutte le foto della collezione le trovate qui su Style & Fashion.

img_0050.jpg

Iceberg ha presentato alla Milano Fashion Week dedicata alla moda maschile, la sua nuova collezione primavera estate 2016 che ha come focus le Zabriskie Point, le montagne della California, fatte di rocce, calore, polvere, terra bruciata e vegetazione riarsa.

Potenza esplosiva della natura, dunque, ma anche della cultura, quella italiana anni '70, in un mix tra Zabriskie Point e Michelangelo Antonioni. Abbiamo quindi, maglieria come materia da plasmare e sperimentare, con un un preciso riferimento a quel momento storico che percorre tutta la contemporaneità dei capi.

Polo e camicie sono in maglia rigata, check oppure vivido color block. Fili di lana e di nylon mescolati creano un tessuto dall’effetto fiammato, molto tattile. Anche il velluto a coste è in maglieria. L’inaspettato “pittore”, Michelangelo Antonioni, nella sua rappresentazione delle montagne detta la palette colori. Terra di Siena, ruggine, cachi, senape.
Chiazze, come gocce di colore assorbite dalla trama del tessuto, sono deformate, dilatate, geometrizzate. Stivaletti in suede stringati, ciabatte a fascia in cuoi e sandali multi stringhe. E poi tubolari super colorati, falsi calzini senza piede, che spuntano alla caviglia.

photo credits blogo: Camilla Di Iorgi

  • shares
  • Mail