Milano Moda Uomo Giugno 2015: La Perla presenta la collezione primavera estate 2016 dal mood loungewear e resortwear

In occasione di Milano Moda Uomo, La perla presenta le nuove collezioni maschili per la prossima primavera estate 2016. Loungewear e resortwear sono le coordinate di stile che definiscono una collezione immaginata per spaziare totalmente dall’intimità al tempo libero, fino ai momenti di vacanza. Le immagini sono su Style & Fashion

laperla_sfilata_10.jpg

In occasione di Milano Moda Uomo, La perla presenta le nuove collezioni maschili per la prossima primavera estate 2016. Loungewear e resortwear sono le coordinate di stile che definiscono una collezione immaginata per spaziare totalmente dall’intimità al tempo libero, fino ai momenti di vacanza. Un territorio del vestire che scavalca le tradizionali categorie di underwear e beachwear per giocare con libertà assoluta tra abbinamenti e interpretazioni.

La Perla continua in modo coerente il percorso intrapreso nella stagione primavera estate 2016 e dedica a un target maschile dal gusto internazionale e ricercato un concept basato su un’eleganza naturale, sul mix& match di forme e materiali diversi. La cura sartoriale dei dettagli, la ricerca di tessuti pregiati e la creazione di capi da indossare sia in casa che fuori rivelano l’appartenenza di questa collezione alla nuova filosofia del brand.

Un luogo popolato da animali fantastici è il tema dominante delle proposte stampate dove spiccano creature immaginarie come tigri ed elefanti alati. Le righe e i quadri sono motivi rubati al guardaroba classico maschile e interpretati con sensibilità contemporanea abbinando nuance cromatiche diverse ed effetti lucido/opachi dati dalle lavorazioni a jacquard. I boxer beachwear scelgono colori brillanti che accendono di energia le stampe surreali di conchiglie e meduse o quelle grafiche giocate sul pattern degli elefanti, particolarmente interessanti nella versione denim.

La seta è la grande protagonista di questa collezione che ne valorizza il carattere prezioso ma anche la versatilità. Seta pura rigorosamente Made in Italy per le creazioni in raso o a lavorazione jacquard come le raffinate vestaglie con motivo all over della “flying oyster”, ma anche seta mischiata al lino e al cotone per le proposte più fresche ed estive. La rafia è il filato naturale che rende unici i kimono dalla trama evidente proposti anche in versione rigata. Seta e lana in versione peso piuma per le lunghe vestaglie stampate che diventano anche un elemento perfetto per il guardaroba di lei. Canotte e T-shirt da indossare a fior di pelle sono in puro cotone Filo di Scozia, mentre quelle disegnate per la spiaggia e il tempo libero sono in rete tecnica a grandi maglie. Un morbido tessuto di seta e cotone caratterizza le casacche sportive con cappuccio in versione con e senza maniche da indossare in ogni momento della giornata abbinate agli short stampati o tinta unita.

I pantaloni lunghi sono personalizzati sui fianchi da un passante con un elemento in metallo dorato ispirato ai ganci da reggicalze che trattiene un bottone in madreperla. Le cuciture interne delle vestaglie sono ricoperte da bordure in seta pura che sottolineano l’inclinazione sartoriale di questi capi. La palette di colori gioca con il blu in tutte le sfumature, un morbido tono di bianco, lampi di rosso e di turchese, tocchi di marrone e verde acqua.

  • shares
  • Mail