"Sindrome da paparazzi" per David Beckham

beckham%20beverly%20hills.jpg

Mentre Victoria Beckham coccola il suo ego con l'attenzione che gli riservano i media, David sembra, invece, non essersi ancora adattato alla sua nuova vita negli Stati Uniti, anzi questa ossessione per la sua famiglia sembra non piacergli affatto.

Non è solo infastidito dai paparazzi che li tormentano, ma addirittura dice di esserne impaurito. Teme di fare la fine della povera Lady Diana, morta in un terribile incidente stradale mentre cercava di sfuggire dalla morsa dei fotografi.

Beckham si sfoga al Daily Mail, confessando che teme possa capitargli una tragedia. Da quando si è trasferito in America, infatti, i giornalisti non gli hanno lasciato un attimo di pace, immortalando ogni attimo della loro giornata.

casa%20beckham%20beverly%20hills.jpg

"Quando uscivo a cena a Londra avevo al massimo 4 o 5 auto di paparazzi che mi seguivano - ha spiegato Beckham -. Ma qui a Los Angeles siamo oltre ogni immaginazione: l'altra notte erano 47! Non scherzo. E' una situazione che mi rende molto nervoso, perché corrono come pazzi per starci dietro, passano con il rosso e mi aspetto che prima o poi capiti un incidente".

C'è chi scommette che se da domani tutta quest'attenzione venisse riservata a qualcun altro avrebbero comunque da lamentarsi. Voi cosa ne pensate?

  • shares
  • Mail