Pitti Bimbo Gennaio 2015: il bon ton chic di Miss Grant, la sfilata della collezione autunno inverno 2015 2016

A Pitti Bimbo 80 le stanze di un palazzo aristocratico si sono trasformate nella passerella per le fashioniste dall’animo retrò firmate Miss Grant che ha sfilato con le collezioni autunno inverno 2015 2016. Le immagini sono su Style & Fashion

PAOLA MONTAGUTI _MISS GRANT FW14-15

A Pitti Bimbo 80 le stanze di un palazzo aristocratico si sono trasformate nella passerella per le fashioniste dall’animo retrò firmate Miss Grant che ha sfilato con le collezioni autunno inverno 2015 2016.

Riprende e rielabora il passato scommettendo la nuova collezione autunno inverno 2015 2016 di Miss Grant Couture dedicata alle principesse di un paese delle meraviglie dall’animo retrò. Un esprit bon ton che si ammanta di passato e si declina in modelli in cui lo chic si esprime nei dettagli – sottogonne di piume, colletti-gioiello, bottoni couture, gonne in tulle- e amplifica le linee semplici dal sapore sartoriale dei modelli.

Micropaillettes in lurex e strass impreziosiscono i caldi maglioncini da abbinare a gonne e shorts in broccato dai disegni floreali e alle gonne plissé soleil – sia in ecopelle che in raso satin. Le piccole sovrane di Miss Grant Couture si avvolgono in leziosi cappottini e vivono con stile l’inverno indossando micro pellicce in pied de poule e tessuto jacquard dallo styling glamour-chic. Le silhouette dei capi giocano con tagli e volumi senza rinunciare a essere femminili in un romantico connubio di texture: jacquard prezioso per la gonna e il minidress rifinito da piccole piume; eco pelliccia per la microchanel; stampa animalier lucida per le t shirt placcate in oro. Stardust mania per l’abito couture con balze in tulle, scaldato dal pull in angora e dal collo di pelliccia.

Piccole note di eleganza disegnate da palette cromatiche dai binomi unici: le sfumature dei grigi con il rosso rubino; off white e grey mélange increspati da perle e cristalli couture; tentazioni di oro e vaniglia, illuminate di stelle di neve. Protagonista in passerella l’abito Anita, un chiaro omaggio alla Dolce Vita, un abito che evoca l'eleganza di un'epoca, un Bel Paese amato da tutto il mondo, eleganza e bellezza sono le parole chiavi per Paola Montaguti, direttore creativo di Miss Grant, che le riassume nel mini dress dall’animo sartoriale, realizzato in tessuto jacquard a maglia e impreziosito dal colletto ricamato con finissimi strass di cristallo.

La collezione invernale di Grant Garçon nasce all’insegna di una couture metropolitana da un duplice mood, assolutamente versatile e perfetto per assecondare le tendenze dei maschietti più piccoli. Denim mania per l’ispirazione che ha il suo centro proprio nel tessuto denim declinato in molteplici forme e colori, sempre con il must del confort più assoluto e proposto, nel classico pantalone jeans con lavorazione laser pied de poule, in abbinamento ai toni del blue, o nella forma buggy sulla base di felpa denim, del grigio melange, dell’off white.

Metropolitan chic per la vocazione più urbana di Grant Garçon in cui il colore asfalto è la prima ed evidente espressione e che vive in un kidswear ricercato e realizzato con i migliori materiali di ricerca: tessuti a maglia, jaquard falsi uniti e abbinati tra loro nelle tonalità dei blu morbidi, avvolgenti e confortevoli come i pantaloni. Come sempre, it piece nel guardaroba dei piccoli fashionisti, le t-shirt giocose, ironiche e divertenti, capaci di sdrammatizzare anche il look più pretenzioso.

Back to the City è l'ispirazione della collezione di So Twee by Grant: vivace, colorata e con dettagli glam all’insegna dell’urban style più autentico. Una linea dedicata a giovani cosmopolite: we love New York dove la musica rock incontra la creatività con un mood irriverente e assolutamente fun delineato da una palette cromatica precisa. Colori, stampe all over ed ecopelle impreziositi da contrasti ed ecopellicce: lo spettro cromatico è dominato dalle tonalità del rosa – in tutte le sue sfumature – e del total black che rende grintoso ogni outfit.

Le texture sono essenziali – la felpa cocoon su tutte – e sono impreziosite da dettagli unici: il minidress ha le maniche in paillettes e le balze in ecopelle; la felpa animalier è abbinata a bermudone/boxer in ecopelle rosa; il maxi over maculato ha il cappuccio luccicante. E ancora bomber, per uno spirito indomito, sia in eco pelliccia light – da cui spunta una leziosa t shirt con cuori e borchie- sia in ecopelle con maniche in paillettes da portare con leggins. Leaving New York ma senza dimenticare l’energia e l’atmosfera dei concerti dal vivo con look che sono dominati dalle cromie del blue – sempre in abbinamento con il nero - e resi frizzanti da stampe pop legate all’universo food. I capi chiave della collezione giocano con le atmosfere new grunge – come la maxi camicia check da indossare aperta su adorabili maglie – accese dal minimalismo sportivo di leggins, spesso con bande laterali, e di felpe in neoprene, assolutamente cool.

L’universo magico dell'inverno viene interpretato da Miss Grant Easy&Chic con passione ed entusiasmo; la maestria della tradizione sartoriale italiana, le finiture di pregio e un’eleganza curata nei minimi dettagli sono mixate alla naturale e giocosa spontaneità contemporanea. Il continuo gioco di alternanze tra il tagliato caldo dall’effetto tricot e la felpa in versione easy chic cattura l’attenzione ed emoziona. Così l’autunno si avvolge nei morbidi tricot e nelle cappe impreziosite dal tartan le cui frange hanno le tonalità calde delle foglie e si abbinano al denim reso old da schizzi di vernice; esprit folk nei mix and match di alcantara per gli shorts; nelle stampe hippy per i leggins e le maglierie; nel parka evergreen impreziosito dalla pelliccia staccabile.

Linee metropolitane e fashion undreground per un mood camouflage rinnovato dalla palette cromatica inedita dei bluette, dei blue, dell’off white e del nero che si pone a contrasto con un urban glam rock che vive di felpe con frange in ecopelle nera e nella micro pelliccia fur free che impreziosisce il denim. La tendenza animalier viene sdrammatizzata nel delicato velvet stretch in versione casual couture, in cui il rosa cipria, in unione con l’off white e il nero, è reso più romantico dalle applicazioni all over di cuori in perle e piccole borchie ton sur ton.

Pitti Bimbo Gennaio 2015: il bon ton chic di Miss Grant, la sfilata della collezione autunno inverno 2015 2016

Pitti Bimbo Gennaio 2015: il bon ton chic di Miss Grant, la sfilata della collezione autunno inverno 2015 2016

LEGGI ANCHE

MCS Kids: Preca Brummel e MCS presentano a Pitti Bimbo la nuova collezione autunno inverno 2015 2016

  • shares
  • Mail