Dolce&Gabbana Unicef: la bambola Violetta per Frimousses de Createurs

Dolce&Gabbana e Unicef collaborano, per il terzo anno consecutivo, nell’iniziativa “Frimousses de Createurs” volta ad aiutare i bambini del Darfur. Qui l'immagine della bambola Violetta.

BAMBOLA (Violetta) 2014 (Large)

Dolce&Gabbana e Unicef collaborano, per il terzo anno consecutivo, nell’iniziativa “Frimousses de Createurs” volta ad aiutare i bambini del Darfur.

Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno creato un’esclusiva bambola che verrà battuta all’asta durante una serata di gala che si svolgerà a Parigi il 24 novembre al Theatre du Chatelet, dove la bambola sarà esposta dal 18 novembre. I proventi della vendita andranno a sostenere la azioni dell’Unicef a sostegno dei bambini del Darfur.

La bambola prende il nome di Violetta e si ispira alla protagonista de La Traviata di Verdi indossando un ampio abito in pizzo nero con fusciacca in raso rosso resa preziosa da una broche in cristalli. Al collo indossa una croce dorata con pietre nere, classico gioiello della tradizione di Dolce & Gabbana. Violetta è realizzata in resina ed ha il volto dipinto a mano.

LEGGI ANCHE

Dolce & Gabbana Alta Moda collezione autunno inverno 2014 2015: Capri e lo spirito del Mediterraneo, gli anni '50 e il lusso

Sfilate Moda Milano Settembre 2013: la Sicilia antica e dorata di Dolce & Gabbana, la PE 2014

Dolce & Gabbana occhiali primavera estate 2014: la capsule Almond Flowers e la campagna

Sfilate Milano Moda Uomo giugno 2014: i giovani toreri virili di Dolce & Gabbana, la red passion maschile per la primavera estate 2015

Sfilate Milano Moda Donna 2014: Cappuccetto Rosso e le principesse delle favole di Dolce & Gabbana

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail