Brooksfield collezione primavera estate 2015: l'ispirazione City Athletic, il mood sportivo declinato in chiave urban

Ricerca e innovazione di materiali e trattamenti sono il filo conduttore della collezione primavera estate 2015 di Brooksfield, City Athletic è il leitmotiv che esprime questo rinnovamento con capi di ispirazione sportiva ma declinati in chiave cittadina e raffinata. Tutte le immagini in anteprima sono su Style & Fashion

DSC00074 (Large)

Ricerca e innovazione di materiali e trattamenti sono il filo conduttore della collezione primavera estate 2015 di Brooksfield, City Athletic è il leitmotiv che esprime questo rinnovamento con capi di ispirazione sportiva ma declinati in chiave cittadina e raffinata.

La collezione si suddivide in tre temi colore, Tailored Tennis dove domina il bianco per la sua essenzialità, con piccoli tocchi di colori solari e brillanti come il rosso, il prussia, il giallo e il tennis green, che ritroviamo nei contrasti delle polo o nelle righe decise delle camicie. Inoltre il bianco abbinato al grigio melange interpreta un gusto più raffinato.

Indigo Blue è il tema centrale che racchiude tutte le declinazioni dell’indaco su materiali diversi, usato come base di stampe e jacquards, trattato fino a schiarirlo e sfumarlo nei toni dell’azzurro. La punta di questo tema è il Blu su blu: andando dal classico navy all’indaco, al prussia, al cobalto e al royal, blu tridimensionali per effetto di armature o trattamenti localizzati e stampe laser.

La terza famiglia di colori è quella del tema Colonial Inn caratterizzata dai toni dei sabbia, del tabacco, del militare e dei nuovi grigi aerei e freddi che si combinano con il verde smeraldo o il rosso bordeaux. Capo must della collazione è la Shirt/Jacket: una giacca leggera, completamente decostruita realizzata in tessuti camiceria: il lino tinto in capo, uno jacquard indaco e stampe gusto cravatteria su cotone. Un nuovo concetto di giacca da indossare con disinvoltura con t-shirt e bermuda o in chiave dandy con cravatta e panama.

Le giacche sono sviluppate inoltre in altri tessuti come: il lino tinto capo, il jersey double e una struttura nido d’ape. Per quanto riguarda la modellistica la novità è la nuova giacca ad un petto e mezzo realizzata anche con una speciale tintura fade. Innovativa anche la ricca e articolata proposta di tessuti per i pantaloni: tessuti stampati sul rovescio da rendere evidenti nei risvolti arrotolati e stampe gusto cravatta sul dritto, armature e disegnature jacquard. Il denim grazie ai lavaggi si presenta nelle diverse tonalità dell’indaco fino ad arrivare al chiaro con il trattamento più forte ed estivo.

Le polo sono in piquet fermo o confort con colli rigati gusto tennis, stampe gusto cravatteria, stampe all over o a laser con disegnature sfumate. Inoltre novità sono le polo in jersery 100/2 ritorto ultralight tinto con effetto frosted, oppure fantasia in micro righe e piccoli jacquard.

L’offerta della camiceria è ampia per soddisfare tutte le esigenze: quella più sartoriale con righe più decise e marcate, tessuti come il giro inglese, il pin point e il cotone e lino, ma anche fantasie come piccoli disegni stampati da portare con cravatte in maglia e in chambray per un sotto giacca più moderno e accattivante. A queste si affiancano le camicie lavate o tinte in capo con interni più morbidi e un aspetto più easy, nuovi tessuti jacquard, fil coupè, stampe su fondi alternativi come lo chambray, i tessuti indaco, il royal oxford. Infine una proposta più estiva: il lino tinto in capo e tie and dye, oppure tinto in filo con disegnature madras, righe lavorate in barrè gusto polo e popeline tinti con effetti degradè.

Le maglie sono in cotone tinto a freddo, cotone tinto filo con righe in contrasto, filati moulinè e lavorazioni in vanisè di cotone e lino, oppure con lavorazioni double le maglie reversibili con una faccia unita e l’altra rigata. Il capo spalla con la sua proposta copre tutto l’arco della stagione: la camicia in piuma ultralight, il parka realizzato in gabardine stampato unito con il rovescio fantasia, un giubbotto corto in nylon resinato bordato in contrasto, la field jacket e un leggero trench corto.

Un’ampia gamma di accessori divertenti completano e arricchiscono la collezione: cravatte in chambray con contrasti, in maglia ricamata con piccoli pois colorati o con righe e disegni jacquard, sciarpe con effetti sfumati o tie and dye, cappelli in tessuti camiceria e panama con nastri rigati, borse e cinture in pelle trattata o canvas tinti in capo.

SCOPRI QUI TUTTE LE NOVITA' DI PITTI UOMO 86

Brooksfield collezione primavera estate 2015: l

Brooksfield collezione primavera estate 2015: l'ispirazione City Athletic, il mood sportivo declinato in chiave urban

LEGGI ANCHE

New Era collezione primavera estate 2015: le nuove Hypersport e Jungle Pack, le foto

Pitti Uomo giugno 2014: l'Alternative Set di Mauna Kea, le foto della sfilata

Pitti Uomo giugno 2014: il bianco e il nero di Gabriele Pasini, la collezione primavera estate 2015

Pitti Uomo giugno 2014: Luca Argentero testimonial di Cuoio di Toscana

Le foto sono state scattate con Sony Alpha 5000

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO