Donne al volante: pneumatici come le scarpe, come scegliere le gomme perfette per il proprio stato d'animo, le foto

Una giornata incentrata sul rapporto donna – pneumatico presso l'EUPG di Bridgestone per capire quanto il legame di una donna con il proprio pneumatico sia “intimo”, esattamente come quello che la stessa donna custodisce con la propria scarpa.

Bridgestone Special Stage

Le scarpe sono un riflesso del nostro essere, ma sono anche il contatto con il terreno. Tacco 12, plateu o ballerina... Quale scarpa ti rappresenta meglio nella vita... e nella guida? Preferisci uno stile casual, rigoroso o sportivo? Ecco una delle prime domande che nel corso della propria vita ogni donna si pone o si dovrebbe porre!

Giovane, adulta, anziana. Tacco, ginnastica, casual. Ogni donna veste la scarpa che più parla di lei, parte del nostro carattere è svelato dalla scarpa che indossiamo. A piedi, al mare, o in montagna esattamente come in auto, dove i nostri piedi si fondono con i tre pedali magici, proiettandosi, indirettamente, sull’asfalto.

Ma l'unico vero legame con la strada è delle scarpe, quelle indossate dalla nostra auto. Ci siamo mai chieste quanto è importante questo aspetto nel momento in cui ci accorgiamo che in realtà non è più “il tacco” a comunicare con la strada ma il pneumatico?

Dove nascono le scarpe


Bridgestone Special Stage

E’ così che è iniziata la mia esperienza al centro EUPG BRIDGESTONE di Aprilia, una giornata incentrata sul rapporto donna – pneumatico. Ma partiamo dall’inizio... L’EUPG di Bridgestone è, attualmente, il proving ground più grande di Europa, situato in Aprilia, provincia di Roma, dove la stessa casa, leader nel settore pneumatici, svolge test, ricerche e studi a riguardo. Arrivata lì, insieme ad altre giornaliste abbiamo avuto il piacere di visitare l’edificio con uffici e sale conferenze, mentre alle nostre spalle si estendeva un’enorme pista, divisa in diverse sezioni per le varie prove.

Due ingegneri della stessa Bridgestone hanno ripercorso la storia, fatta di successi e bilanci favorevoli, dalle corse alla strada, una “vita” tutta in salita. Dopo un excursus generale sull’importanza degli pneumatici nella vita di tutti giorni, a partire dalla giusta pressione di utilizzo a finire alla corretta gestione di una foratura improvvisa, siamo arrivati al momento della prova abilità! Con una bella sorpresa, Bridgestone ci ha messo alla prova nel vero senso del termine, con un pit stop, vera e propria gara di cambio gomme! Il workshop e le chiacchiere sono continuate poi, fino ad arrivare al punto chiave di tutta la discussione, ovvero... Quale pneumatico ci rappresenta davvero?

La scarpa giusta per ogni gusto

Bridgestone Special Stage

Ci sentiamo determinate, forti, libere, estroverse, timide, devote alla famiglia e al lavoro. Guidiamo in tailler, acceleriamo con il tacco o ci piace seguire le traiettoria anche sulle montagne, prendere il cordolo e cercare un limite sempre più lontano, come se ci trovassimo sulla pista della nostra vita. Ogni giorno, scendiamo di casa, entriamo in auto ignorando l’importanza che può avere lo pneumatico, eppure, dopo l’inizio dei test con le diverse gomme su medesime autovetture, ognuna di noi ha ritrovato un po' di sé a seconda dell’auto provata e della gomma montata.

Ognuna di noi è riuscita a sentire sulla propria pelle la reazione provocata dal diverso comportamento della macchina a seconda che avesse montato un pneumatico Bridgestone Adrenalin, un Potenza o una Turanza.
Il Turanza, gomma per viaggiare sicuri. Ti lasci guidare e neanche te ne accorgi, mantiene la strada, possiede una risposta lenta e progressiva per consentirti di avere tutto il tempo per decidere e controllarla senza brusche reazioni. E' morbida e flessibile, in generale, molto accomodante.

La Potenza, ti proietta in una dimensione già più sportiva seppur mantiene caratteristiche di sicurezza elevate. Un pneumatico educato ma dal piglio deciso, che non rinuncia a nulla, sempre pronto a stupirti perché non c'è nulla che non sappia fare!

L’Adrenalin, l’estrema. Non ti lascia sbagliare. Una gomma precisa, per una donna netta energica e risoluta. Sei tu a metterti in gioco e in discussione, perché lei difficilmente mollerà la presa. La pura espressione di “adrenalina” e di ricerca del proprio limite e di quello dell’autovettura.

Una gran bella scoperta
Forse è proprio questa la chiave di tutto, capire quanto il rapporto di una donna con il proprio pneumatico sia “intimo”, esattamente come quello che la stessa donna custodisce con la propria scarpa. Un legame forte con la propria personalità e stato d'animo.

Chi ama il brivido, chi la tranquillità, chi vuole mettersi in “gioco” e chi invece preferisce lasciarsi portare. Niente di più vicino alla sensibilità e all'istinto femminile, che difficilmente sbaglia. Se solo avessimo più attenzione alle nostre “scarpe per auto”, sono sicura che seppur inconsciamente, la donna riuscirebbe a scegliere sempre, anche ad occhi chiusi, il pneumatico più adatto alla sua stessa indole. E se indossi l'abito o la scarpa giusta ti senti anche più sicura, no?

E tu di che GOMMA sei?

written by Linda Foglia

  • shares
  • +1
  • Mail