Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola

Marc Jacobs ha dedicato la sua ultima collezione per Louis Vuitton alle donne che l'hanno sempre ispirato, con lo stesso spirito, la campagna pubblicitaria per la PE 2014: Catherine Deneuve, Sofia Coppola, Gisele Bündchen, Fan Bingbing.

Louis Vuitton_Gisele Bundchen_ADV PE 2014_1.jpg


Marc Jacobs ha dedicato la sua ultima collezione per Louis Vuitton alle donne che l'hanno sempre ispirato. Con lo stesso spirito, la campagna Primavera Estate 2014 ritrae le sue muse ispiratrici. Catherine Deneuve, Sofia Coppola, Gisele Bündchen, Fan Bingbing, Caroline de Maigret e Edie Campbell, la modella che Marc Jacobs stesso ha scelto per aprire la sua ultima sfilata, fotografate da Steven Meisel. 

Lo sfondo semplice dello studio e la sobria palette di colori esaltano la personalità di ciascuna delle muse così come le differenti declinazioni della borsa Noé in coccodrillo, vitello, tela Monogram o tessuto ricamato di paillettes con il motivo disegnato da Stephen Sprouse o ancora ricoperta di piume e cristalli.


Così come la sfilata ha voluto essere una celebrazione del lavoro di Marc Jacobs da Louis Vuitton, così la campagna è un vibrante omaggio alle donne muse e allo stile senza tempo della Maison. La campagna Louis Vuitton Primavera/Estate 2014 - otto ritratti su singola pagina - apparirà sui numeri di febbraio delle principali testate di tutto il mondo.


Un'unica borsa, in una miriade di varianti, è stata protagonista della sfilata Louis Vuitton Primavera Estate 2014. La NN14 è la nuova declinazione dell'iconico secchiello Noè, disegnato da Gaston-Louis Vuitton nel 1932 in risposta alla richiesta di un produttore di champagne di trasportare in maniera elegante cinque bottiglie di preziose bollicine.


L'edizione limitata NN14 è stata creata attraverso ciò che Marc Jacobs descrive come una "pulizia" del progetto originale. Più piccola, più aerodinamica, ma pur sempre riconoscibile come "secchiello" per champagne o per altri usi, la NN14 diventa la borsa emblema della stagione Primavera/Estate 2014 e appare insieme alle muse di Marc Jacobs nella campagna.


Oltre a Les Extraordinaires, le rarissime e preziosissime edizioni i cui stravaganti ornamenti (piume, cristalli, paillettes, borchie, applicazioni in coccodrillo) testimoniano l'eccezionale savoir-faire di Louis Vuitton, faranno la loro apparizione nella campagna Primavera/Estate 2014, e ne definiranno i toni, altre versioni della borsa NN14.


Tutte avranno in comune alcuni elementi distintivi del modello: il tassello di chiusura in pelle plissettato a mano, la maniglia in pelle goffrata Louis Vuitton e gli iconici lucchetti e portachiavi a campana LV. All'interno della borsa una pochette chiusa da cerniera, per riporre gli oggetti più preziosi.


Indossata da Sofia Coppola nella campagna pubblicitaria, la NN14 in Monogram Idole unisce la tela logata ai profili in pelle di vitello nero, rosso scuro oppure blu scuro, un sobrio tocco di colore che regala nuova ricchezza ed eleganza al celebre Monogram. La borsa è disponibile in due misure: piccola, da portare a mano (disponibile anche nella classica tela Monogram con bordo in cuoio naturale) e grande, da portare anche a spalla.


La NN14 in morbido vitello Cuir Nuance è l'emblema della ricerca dell'eleganza non ostentata, le sue linee raffinate sono esaltate dalla bellezza autentica del pellame. Oltre all'intramontabile nero, presentato nella campagna da Gisele Bündchen, la versione piccola è disponibile in rosso rubino e la grande in rosso, blu e terra di Siena sulla quale una patina applicata a mano dona una nuance intrigante e delicatezza insieme.


A completare la collezione ci sono due ulteriori declinazioni. La NN14 portata da Edie Campbell è in vitello borchiato dall'allure rock, mentre quella indossata da Fan Bingbing è in Monogram jacquard blu scuro, interamente ricamato di paillettes nere a motivo graffiti di Stephen Sprouse.


Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola Louis Vuitton, campagna pubblicitaria PE 2014: le muse di Marc Jacobs, Deneuve, Gisele e Coppola


LEGGI ANCHE


Paris Fashion Week settembre 2013: il party di Louis Vuitton con Sofia Coppola, la nuova SC bag


Louis Vuitton David Bowie: il video integrale de L'invitation au Voyage, le foto e il backstage


Louis Vuitton L'invitation au Voyage Venezia: Arizona Muse e David Bowie, le immagini


Louis Vuitton L'invitation au Voyage: il trailer video della campagna con David Bowie


Paris Fashion Week settembre 2013: Louis Vuitton, l'addio di Marc Jacobs, la collezione PE 2014


Louis Vuitton City Bags A natural History: il primo libro sulle borse icona e la loro storia


Louis Vuitton Whitney Museum of American Art: le foto del party Gala & Studio con Michelle Williams


Louis Vuitton Monogram: Cartoline di Viaggio, la mostra fotografica Micol Sabbadini


Louis Vuitton Nicolas Ghesquiere: il nuovo direttore creativo della Maison


Louis Vuitton Selfridges Townhouse: la nuova destinazione dello shopping urbano

  • shares
  • +1
  • Mail