Pitti Uomo 2013 Giugno: il dandy di Stella Jean, la collezione maschile primavera estate 2014

A Pitti Uomo 84 ha sfilato la prima collezione uomo S/S 2014 firmata Stella Jean che si contraddistingue per la commistione di stilemi di popolazioni lontane e di tradizioni occidentali che confluiscono nella Wax & Stripes Philosophy.

stella jean ss 2014_001 (2).jpeg


A Pitti Uomo 84 ha sfilato la prima collezione uomo spring - summer 2014 firmata Stella Jean che si contraddistingue per la commistione di stilemi di popolazioni lontane e di tradizioni occidentali che confluiscono nella Wax & Stripes Philosophy. 

Prendono così il via diverse conversazioni inconsuete che hanno luogo in un'immaginaria New York degli anni 60: lo spirito del dandy si mescola ad un'antica consapevolezza della propria storia e si incontra con civiltà che hanno saputo difendere la propria identità.


Una collezione al tempo stesso esplorativa e narrativa, impegnata a rivelare cosa può accadere quando un italiano, un burkinabé, un haitiano e un cubano decidono di perdersi per le strade di Manhattan: crocevia estetico in cui affluiscono le storie di tradizioni lontane, senza sovrapporsi, bensì incontrandosi.


La moda si scopre dunque quale lasciapassare per nuovi territori: il rigore sartoriale dei tagli, le linee impeccabili e l'immancabile camicia a righe della tradizione italiana ed europea, dal taglio sartoriale e dalla vestibilità lievemente slim, instaurano un avvincente ed inusitato scambio di opinioni con una Guayabera, la tradizionale camicia cubana boxy a 4 tasche.


Trench di inconfondibile ispirazione British si alternano a blazer dal taglio prettamente sartoriale, entrambi in stoffa wax o in tessuto canvas rigato realizzato a telaio in Burkina Faso, mentre i pantaloni in stampa wax dalla vita leggermente alta e abbinati a bretelle, sono tagliati alla caviglia, lasciando intravedere le mille righe colorate delle calze.


Anche per la parte beachwear si alternano wax e canvas rigato del Burkina Faso. I modelli sono declinati in due diverse lunghezze, comodi bermuda e pantaloncini stile Anni Sessanta con chiusura pantalone. Lo styling si avvale di cappelli artigianali in paglia a tesa larga, per sottolineare l'ortodosso fascino compatto che s'incontra per le strade della grande mela; mocassini contemporary retrò e sandali in pelle colorata effetto metallizzato completano i look.


stella jean ss 2014_001 (1).jpeg


LEGGI ANCHE


Pitti Uomo 2013 Giugno: Happiness presenta la collezione di t-shirt dedicate a Vasco Rossi


Pitti Uomo 2013 Giugno: MSGM di Massimo Giorgetti è il Pitti Italics per il menswear


Pitti Uomo 84: tutte le novità dell'edizione di Giugno 2013 sono su Style & Fashion 2.0


Pitti Uomo 2013 Giugno: Luisa Via Roma presenta Firenze4Ever, lo stile punk chic


Pitti Uomo 2013 Giugno: Elisabetta Canalis è la special guest di Happiness con Gym training


Pitti Uomo Giugno 2013: la Fondazione Ferragamo presenta ComicsJam, storie di scarpe a fumetti


Pitti Uomo 2013 Giugno: i finalisti di Who is On Next? Uomo e le novità della quinta edizione


Pitti Uomo 2013 Giugno: US Polo Assn presenta la Gold Capsule Collection, il DJ set con Skin


Pitti Uomo 2013 Giugno: il dj set di Skin nello stand U.S. Polo Assn


Pitti Uomo 2013 Giugno: Converse presenta la versione original della Chuck Taylor

  • shares
  • Mail