Caruso collezione autunno - inverno 2013/2014: il guardaroba unico maschile, le foto

Caruso presenta la nuova collezione autunno - inverno 2013/2014 con dei testimonial d'eccezione che prendono vita a Firenze in occasione dell'ultimo Pitti Uomo 83 e sulle passerelle di Milano Moda Uomo. Le foto sono su Style & Fashion 2.0

IMG_1681.jpg


Caruso presenta la nuova collezione autunno - inverno 2013/2014 con dei testimonial d'eccezione che prendono vita a Firenze in occasione dell'ultimo Pitti Uomo 83 e sulle passerelle di Milano Moda Uomo. Le foto sono su Style & Fashion 2.0

Sono stati presentati in via Montenapoleone, i sei armadi con i sei testimonial, un unico guardaroba per sei mondi diversi per età, provenienza, estrazione culturale per portare il loro messaggio "In menswear do as the italians do".


Un guardaroba unico, pensato da Sergio Colantuoni, che è allo stesso tempo classico, eclettico, tecnologico, fashion, alternativo e stravagante, che veste in modo trasversale l'essere maschile. I colori partono da basi classiche, i blu ed i grigi, per arrivare al senape e prugna. Si ampliano ancora le categorie merceologiche creando una linea di maglieria ed una collezione di cinture.


I capi di punta sono la classica espada rivisitata in tweed come la mantella corta. L'impermeabile che prende spunto da quello da cavallo per diventare un moderno capo da scooter con tasche varie e porta tablet.


Il casentino classico, doppio petto, rigorosamente arancio cambia i bottoni che si trasformano in corno ed il collo si arricchisce con il pelo di coyote. Grande attenzione ai sottogiacca. Gilet in tessuti tecnici e non, multitasche e antivento per il nomade moderno. Multitasche anche le giacche che rivisitano gli interni per diventare speculari con doppia tasca. Doppia e speculare anche la tasca esterna.


Le forme delle giacche passano da superfit in doppio petto con revers a lancia a coreane squadrate in stile indiano a monopetto decostruiti e pratici. I pantaloni classici trasformano il taschino da portamonete a porta-cellulare.


Una cura particolare per le camicie: dalla coreana a quella con il collo a laccetto, dalla classica button down alla camicia portagiornale. I tessuti sono ricordi di viaggi e della memoria, militari, giapponesi, seventy, classiche bacchette, jacquard ed oxford a più non posso.


Nei guardaroba grande scelta di cravatte, pochette e papillon. Per la sera una capsule speciale con smoking in cover di cotone monopetto e pantaloni con banda, abbinati a camicie con ruches in fiandra di cotone, papillon over e fascia in velluto.


IMG_1476.jpg IMG_1655.jpg IMG_1715.jpg IMG_1726.jpg


LINK UTILI


Milano Moda Uomo 2013: le contaminazioni di Trussardi, l'outerwear lussuoso, le foto della sfilata


Milano Moda Uomo 2013: Uman presenta la capsule collection Telemark, le immagini


Milano Moda Uomo 2013: la fusione di stili di Corneliani, le foto del backstage e della sfilata


Milano Moda Uomo 2013: i grandi classici maschili di Burberry Prorsum, le foto della sfilata


Milano Moda Uomo 2013: la ribellione rock di Costume National Homme, foto sfilata e backstage


Milano Moda Uomo 2013: i gessati metropolitani di Ermenegildo Zegna, foto sfilata e backstage


Milano Moda Uomo 2013: la devozione stilistica e religiosa di Dolce&Gabbana, le foto


Sfilate moda uomo 2013: il dandy informale di John Varvatos, le immagini dell'ispirazione


Sfilate moda uomo 2013: il party di Calvin Klein con Ellie Goulding, special guest Victor Cruz


Sfilate moda uomo 2013: Ermenegildo Zegna e Z Zegna sfilano online su internet


Sfilate moda uomo 2013: l'icona dello stile maschile di Bruno Magli, le foto


Sfilate moda uomo 2013: al via Milano Moda Uomo, in passerella le collezioni invernali 2013/2014

  • shares
  • +1
  • Mail