Moda Milano 2012: Belstaff inaugura la sua boutique milanese, foto

Belstaff annuncia l'apertura della boutique milanese al 19 di Via della Spiga in occasione della settimana di Milano Moda Donna. Lo store aprirà con la collezione ready-to-wear della collezione Autunno - Inverno 2012/13.

Belstaff Milan Facade Rendering.jpeg


Belstaff annuncia l'apertura della boutique milanese al 19 di Via della Spiga in occasione della settimana di Milano Moda Donna. Lo store, 100 metri quadrati disposti su un unico livello, aprirà con la collezione ready-to-wear e accessori uomo e donna Autunno - Inverno 2012/13, la prima del brand dopo il rilancio del 2011.

Martin Cooper, Direttore Creativo, e Harry Slatkin, Amministratore Delegato, hanno collaborato con William Sofield dello Studio Sofield alla progettazione del negozio Belstaff.


"Dopo l'apertura a New York siamo felici di inaugurare la "Belstaff House" a Milano, alla quale seguiranno Monaco e Londra. Ho collaborato con lo Studio Sofield per ricreare una casa di campagna inglese, ma con una nota moderna e stravagante... Quando entri in casa nostra diventi un amico di famiglia, "a Belstaffian!" afferma Harry Slatkin, CEO di Belstaff.


L'ambientazione del negozio milanese prende spunto dall'eredità caratteristica di Belstaff fortemente ispirata dal mondo del motociclismo e dalla ricca storia architettonica e decorativa inglese, in particolare dal periodo georgiano, gotico e déco. La gamma dei colori comprende un grigio chiarissimo, l'ardesia, il nero, il panna e l'argento; i pavimenti sono in marmo di Argo e quercia grigia cerata e l'ingresso è in metallo verniciato con lunetta. Le borse sono esposte su scaffali in vetro specchiato anticato-fumé sostenuti da cavi neri laccati. Armadi singoli, in quercia bianca cerata e acciaio grezzo foderati di mohair grigio, ospitano l'abbigliamento uomo.


L'arredamento è composto da un mix di mobili disegnati in esclusiva dallo Studio Sofield, da lampadari antichi, un lampadario asimmetrico in alabastro intagliato con dettagli in bronzo e sedie Carlo X.


 "Il progetto affonda le proprie radici nell'elegante tradizione artigianale inglese delle arti e dell'artigianato, che si contrappone alla sensualità e al vigore dell'Era delle Macchine. Questa tensione si esprime nella gamma dei materiali, che mette in contrasto il rigore e l'opulenza. Materiali poveri applicati in maniera inusuale diventano un segno caratteristico del progetto: sughero intarsiato usato sulle pareti, vetro-fusioni applicate alle porte e vetrine caratterizzate da audaci accenti industriali, finiture in acciaio brunito applicate alla quercia cerata," spiega William Sofield.


LINK UTILI


Belstaff collezione primavera estate 2013: il romanticismo del viaggio per l'uomo moderno, foto


Milano Moda Donna 2012: news, foto e video HD in tempo reale su Blogosfere


Milano Moda Donna 2012: la donna dangerous e rocker di Versace, le foto della sfilata


Milano Moda Donna 2012: l'urbanwear extralucido di Blumarine, le foto della sfilata e dei vip


Milano Moda Donna 2012: il post punk di C'N'C Costume National, le foto e il video della sfilata


Milano Moda Donna 2012: la seduzione dell'eleganza di Les Copains, le foto e il video della sfilata


Moda Donna 2012: una fashion insider alle sfilate di Milano, ecco le foto in tempo reale


Milano Moda Donna 2012: l'opulenza romantica di Gucci, le foto e il video della sfilata.


Milano Moda Donna 2012: l'appeal romantico e sporty di Blugirl, foto sfilata invernale 2012/13.


Milano Moda Donna 2012: il grunge pretty di Kristina Ti, video, foto e backstage della sfilata.


Milano Moda Donna 2012: il vittoriano moderno di John Richmond, video e foto della sfilata.


Milano Moda Donna 2012: la dark lady di Angelo Marani, video e foto della sfilata.

  • shares
  • Mail