Baselworld 2012: Tag Heuer presenta Mikrogirder Concept Chronograph, la rivoluzione della meccanica

Al via oggi Baselworld 2012, il Salone Mondiale dell'Orologeria e della Gioielleria. Su Blogosfere Style & Fashion lo speciale con tutte le novità da Basilea, Tag Heuer presenta la rivoluzione del Mikrogirder Concept Chronograph.

MIKROGIRDER.jpg


Al via oggi Baselworld 2012, il Salone Mondiale dell'Orologeria e della Gioielleria, un evento imperdibile al quale si danno appuntamento numerosi protagonisti dell'industria dei prodotti di lusso, provenienti da ogni continente. Il nostro ricchissimo speciale sulle novità dell'alta orologeria e gioielleria parte con Tag Heuer che presenta la rivoluzione della regolazione meccanica il Mikrogirder Concept Chronograph.

Più veloce, semplice ed efficiente di quanto la scienza avrebbe mai potuto immaginare. Insensibile alla gravità, in grado di ridurre drasticamente l'errore isocronico. Più semplice da produrre, misura con precisione il 1/2.000 di secondo oggi, potenzialmente più preciso domani... Tag Heuer sfida tre secoli di convenzioni, stravolgendo il concetto di regolazione meccanica tradizionale spirale/bilanciere, per creare un organo regolatore totalmente rivoluzionario.


Mikrogirder, attualmente il più grande traguardo per Tag Heuer, una tecnologia senza precedenti che promette di rivoluzionare completamente il cuore pulsante dell'orologio - l'organo regolatore. Ancora più di Pendulum e di Mikrotimer, Mikrogirder rappresenta una completa presa di distanza dai parametri dell'orologeria tradizionale, un nuovo punto di partenza rispetto al tradizionale sistema di Christiaan Huygens, che da oltre 3 secoli regola l'industria orologiera meccanica.


Progettato, sviluppato e prodotto in-house nel laboratorio R&D della Maison a La Chaux-de-Fonds in Svizzera, Mikrogirder è il regolatore meccanico più veloce mai realizzato e testato. Rivoluzionando 3 secoli di convenzioni orologiere in termini di generazione, trasmissione e regolazione, Mikrogirder inaugura una nuova promettente era nell'orologeria, che darà vita a nuovi, potenti, movimenti, efficienti e in grado di misurare con precisione frazioni di tempo sempre più infinitesimali.


Preciso a 1/2.000 di secondo, Mikrogirder è un sistema di regolazione completamente nuovo - si tratta di un sistema che combina un insieme di barrette, "beam/girder" e uno stimolatore associato ad un oscillatore lineare (e non una molla classica a spirale) che vibra in maniera isocrona, secondo un angolo molto ristretto, al contrario di un orologio tradizionale il cui angolo di oscillazione può raggiungere anche i 320 gradi.


I vantaggi sono numerosi. Nel classico sistema a spirale, l'effetto della forza di gravità dato dalla massa è un problema influente. Nel Mikrogirder, questo problema non sussiste più. Non c'è perdita di ampiezza e la frequenza del movimento può essere modulata su uno spettro molto ampio senza gravare sulla riserva di carica. Il risultato è un significativo aumento di precisione (scansione del tempo) e performance (precisione e stabilità della frequenza).


La nuova performance energetica del MIKROGIRDER permetterà ai cronografi di TAG Heuer di raggiungere frequenze altissime mai viste prima. Intorno a questa rivoluzionaria scoperta, sono in corso di registrazione dieci brevetti.


Le statistiche sono stupefacenti: 1.000 Hz = 1/2.000 di secondo = 7.200,000 vibrazioni/ora. In confronto, un orologio classico funziona a 4hz, solo 28,800 oscillazioni/ora. Il MIKROGIRDER è 250 volte più veloce!


Il sistema a doppia frequenza del MIKROGIRDER assicura precisione e cronometraggio attraverso 2 catene indipendenti. Non c'è interferenza tra 'velocità normale' e 'velocità elevata', si ottiene quindi una migliore precisione. Aumenta anche la riserva di carica, tensioni e consumi sono ridotti radicalmente, questo perchè 'l'alta velocità' si attiva solo 'su richiesta' invece di essere sempre in funzione.


Inoltre, il sistema di doppia frequenza offre un' assoluta leggibilità. La più piccola frazione di secondo - 1/100, 1/1,000 e 1/2.000 - viene visualizzata attraverso la sfera centrale che compie 20 sbalorditivi giri completi del quadrante. Non ultima, la struttura del quadrante permette una leggibilità facile e veloce della misurazione grazie a tre scale, due esterne, ed una a ore 6 che consente la lettura di 1/2.000 di secondo.


Fedele al suo DNA di Tecnologia & Design, TAG Heuer introduce questo nuovo capolavoro di ingegneria meccanica all'interno di una cassa dal design asimmetrico. Nonostante la corona ad ore 12 dal sapore vintage, ispirata ai contasecondi Heuer di inizio secolo, il design d'insieme è decisamente all'avanguardia. Il profilo di cassa che sfida le convenzioni e le ampie aperture consentono una lettura immediata, l'architettura del quadrante consente di vedere il sistema di regolazione "beam/girder" all'opera.


MIKROGRIDER_quadrante.jpg MIKROGRIDER_retro.jpg


VIDEO TAG HEUER MIKROGIRDER









LINK UTILI


Il Carrera Heuer Mikrograph di Tag Heuer premiato come Watch of the Year


Mondiali Rugby 2011: Tag Heuer partner ufficiale della manifestazione


New York Fashion Week 2012: Maria Sharapova alle sfilate con Tag Heuer

  • shares
  • Mail