Intervista esclusiva a Matteo Marzotto: "La crisi impatta la moda e il web non deve essere il Far West"

matteo%20marzotto_001.jpg

Blogosfere ha seguito la presentazione del Team San Carlo Honda Gresini (qui vi segnaliamo il link per vedere tutte le foto e le interviste video su Blogosfere Sport & Motori) dove ha incontrato a sorpresa Matteo Marzotto, presidente dell'Enit , imprenditore e grande conoscitore del mondo della moda.

Con Matteo Marzotto era d'obbligo la domanda sulla moda e sull'attale crisi economica  e come dichiara ai nostri microfoni Matteo: "la crisi impatta la moda in modo molto significativo" e continua dicendo che "i tempi saranno lunghi e andranno oltre il 2010".

Ma la moda oggi è sbarcata ampiamente su internet e Matteo in merito dichiara:"Ma oggi secondo me non esiste categoria o comparto che possano essere diciamo avulsi dal mondo, dalla logica, dalla velocità di Internet, anche se Internet a mio modesto modo di vedere ha bisogno ancora un po' di auto -normarsi." Poi Matteo Marzotto cita come esempio più significativo relativo ad internet e al suo "potere mediatico proprio l'effetto Obama.

"Il canale internet" - prosegue Matteo - "è di gran lunga il canale più significativo in questo momento per tutte le categorie di business in particolare per quelle che devono o vogliono parlare a tanta gente in poco tempo e a costi limitati". In merito poi al rapporto Web - Italia, e a come l'Italia rispetto all'America sia ancora molto indietro e meno dinamica, Matteo sottolinea come ormai anche per l'Italia sia un processo irreversibile l'avventurarsi nel Web, e come "il web (però) non deve essere più il Far West."

La rete secondo Matteo Marzotto deve essere in grado e soprattutto capace di normarsi, di proteggere determinate categorie, in modo che il suo successo sia assicurato. Ma ora vi lasciamo alla nostra video intervista con Matteo Marzotto. 

  • shares
  • Mail