Oroblù Milano: il party d'inaugurazione con Cristiana Capotondi e Margareth Madè

Oroblù ha inaugurato la sua prima boutique dell’intimo a Milano in corso XXII Marzo 5. Moltissimi gli ospiti intervenuti alla serata evento che ha visto anche la partecipazione delle attrici Cristiana Capotondi e Margareth Madè. Scopri tutto su Style & Fashion

Oroblù ha inaugurato la sua prima boutique dell’intimo a Milano in corso XXII Marzo 5. Moltissimi gli ospiti intervenuti alla serata evento che ha visto anche la partecipazione delle attrici Cristiana Capotondi e Margareth Madè che incarnano le infinite sfaccettature della bellezza. Forte e romantica, dolce e appassionatamente mediterranea, contemporanea e internazionale.

Il nuovo spazio Oroblù dall’atmosfera di grande raffinatezza è stato curato dallo Studio Buratti Associati, dove il fascino femminile diventa protagonista e le gambe sono il principale elemento rivelatore; gambe danzanti che si muovono, si rincorrono e si incastrano sui tavoli espositori centrali e sulle strutture a parete, tutte vestite nei colori, nelle fantasie e nelle lavorazioni sofisticate di Oroblù.

Per la serata la nuova boutique Oroblù è stata trasformata in una galleria d’arte grazie alla live performance di Anna Tamborini, esponente del gruppo FiberArtAnd di Milano, che ha esposto tre opere realizzate appositamente con i materiali e le fantasie di Oroblù e che interpretano il claim dell’evento: “Emozioni che lasciano il segno” con Amore, Gioia e un inno al Natale.

Tra le novità dell’inverno: Pioggia di Stelle Limited Edition, un collant veramente esclusivo perché realizzato in soli cinquecento pezzi. Ultra sexy e brillante, tempestato di strass, è stato pensato da Oroblù per illuminare le prossime feste di fine anno con stile raffinato e sensuale, ispirato alle atmosfere della Belle Epoque.

Oroblù presenta anche la linea Travel Fit realizzata in tessuto Shaper Sensitive Eurojersey. Sono must have per la valigia, il tubino e il pantalone sempre pronti per essere indossati. Occupano pochissimo spazio e non hanno bisogno del ferro da stiro grazie alle qualità antipiega del tessuto.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO