La Martina collezione primavera estate 2017: un viaggio attraverso il Mediterraneo

La Martina presenta la collezione primavera estate 2017 che si ispira ad un viaggio che tocca diverse tappe, mosso dall'unica esigenza di creare il guardaroba più adatto per il giocatore di Polo fuori e dentro il campo. Scoprila su Style & Fashion

La Martina presenta la collezione primavera estate 2017 che si ispira ad un viaggio che tocca diverse tappe, mosso dall'unica esigenza di creare il guardaroba più adatto per il giocatore di Polo fuori e dentro il campo. La quotidianità del Polo Player è infatti costantemente scandita da spostamenti in tutto il mondo per inseguire la vittoria sul campo, partecipando attivamente sia ai tornei che agli appuntamenti della club house, il cui dress code cambia a seconda della tradizione del Paese ospitante.

L’ispirazione La Martina per la prossima primavera estate nasce nello specifico da un viaggio nel Mediterraneo: Barcellona, Capri, St. Tropez, Santorini. L’esperienza sensoriale del viaggio, fatta di colori, profumi, paesaggi e tradizioni, trova la propria sintesi nei colori, nella leggerezza dei tessuti e nelle stampe con pattern esclusivi. La collezione, che si raccoglie attorno a due macro temi (il Lifestyle, ovvero capi pensati per un uso semi-formale e formale e il Polo Player, dal taglio più sportswear) si compone di quattro linee principali.

Colecciòn Privada è la proposta formale per le occasioni speciali, che esprime al meglio l’eleganza rilassata tipicamente mediterranea, e arricchita dallo charme tipico dei club internazionali; mentre Polo Player resta fedele alla disciplina del Polo; pensata per vestire il giocatore e il pubblico nelle situazioni più casual. Guards è il richiamo allo stile Royal British, da sempre legato a La Martina, in particolare alle divise degli ufficiali del Guards Polo Club (il club delle Guardie della Regina d’Inghilterra Elisabetta II) ed infine il mondo Maserati, la capsule collection sviluppata in co-branding con la Casa del Tridente.

Il concept della primavera estate 2017 nasce dall’idea di un viaggio nel Mediterraneo, scandito in quattro tappe e tradotto in tre diversi mood. All’apice di questa parte della collezione si trova, come sempre, la capsula della Coleccion Privada, la parte più intima e raccolta della collezione esplora la quotidianità con una serie di capi pensati per i momenti mondani legati all’universo del polo: dai cocktail alle celebrazioni post-match o agli eventi più formali come per esempio i tornei seguiti dalla tribuna d'onore.

In coerenza con i contrasti di Barcellona, La Martina colora le collezioni maschili di nuances tenui e naturali, come sabbia e verdone, morbide e neutre come il nero, il bianco e il blu navy, che accende con tocchi vivaci di rosso, denim e stampe geometriche e floreali. Alle collezioni femminili riserva invece tonalità sgargianti e pattern che richiamano le architetture di Gaudì e le piastrelle del Parc Güell Sia l’uomo che la donna vengono interpretati in chiave urbana e arricchiti da originalità e spensieratezza, rispecchiando la vivacità e la singolarità del cuore pulsante della Catalogna.

Il percorso inizia lungo le coste frastagliate della penisola Sorrentina alla ricerca di leggerezza e panorami suggestivi. Capri colpisce gli occhi con forti contrasti tra roccia e mare, tra piccole case e ville sontuose, tra la natura selvatica e le ceramiche. Il viaggio prosegue verso St. Tropez, alla scoperta di stradine pittoresche, mercatini animati dal jet set internazionale e da ambienti mondani. In queste due tappe La Martina assorbe la disinvoltura e l’eleganza di una vacanza da viveur dal sapore anni ’60: lo stile marinière tipico della Côte d’Azur viene incorporato nella collezione con righe bianche e blu navy, rinfrescato da fili in lurex e accenti sui toni del giallo, del verde e del fucsia, con l’introduzione di una particolare stampa Maiolica che richiama le ceramiche e i contrasti Capresi.

Il tour del Mediterraneo si conclude nell’Arcipelago delle Cicladi facendo tappa a Santorini, dove i tema della leggerezza traspare sempre di più nella collezione, ispirando linee fluttuanti e vaporose per i tessuti freschi e delicati, tinti di bianchi candidi e azzurri cerulei, impreziositi da ricami romantici e applicazioni discrete e resi vivaci dalla stampa Maiolica. Tessuti come il lino e il cotone si prestano per ricostruire il perfetto ensemble da spiaggia con camicioni e felpe leggere che ricordano le polo, capo iconico di La Martina.

La linea Polo Player, espressione dell’animo sportivo di La Martina, gravita intorno alla passione per lo sport e viene declinata, seguendo un percorso più urbano e identificandosi in un torneo che si svolge nel cuore di Londra, chiamato “Polo in the Park”. Le iconiche polo La Martina richiamano i colori delle bandiere di ogni team, prendendo la forza del nero e rosso da Madrid, la regalità del rosso e blu da Londra, la solennità del bianco, rosso e blu da New York, per poi tornare alle origini con la luminosità dell’azzurro e bianco di Buenos Aires. Elemento di innovazione nella collezione è l’inserimento di una seconda capsule, composta da polo, felpe e bomber con gilet caratterizzati da una particolare combinazione di colori neutri, come il bianco ottico e i grigi, e materiali come il piquet e il nylon; leggeri capi dall’effetto sheer con dettagli di reti in nylon colorate e zip fluo a contrasto, stampe grafiche ton sur ton o con pattern effetto marmo, o a contrasto in materiali rifrangenti.

La linea femminile di Polo Player si presenta invece con polo, elementi di maglieria e giacche sportive dal taglio pulito, privi di pattern, ma resi peculiari da abbinamenti e tessuti a due strati come il doppio nylon per i capi outdoor, i filati diversi per la maglieria e il jersey a trame aperte per le polo, dal gusto immancabilmente sportivo ma con un tocco fashion che rende la collezione del tutto adatta alla vita di ogni giorno.

La linea Guards, è nata per celebrare il legame indissolubile tra Regno Unito e Argentina, nato in nome del Polo, e trae ispirazione da Guards, il Polo Club della Famiglia Reale Inglese. Lo stile si ispira liberamente all’abbigliamento tipico militare delle Guardie della Royal Family, con la peculiarità di ricami e dettagli in oro e argento. La novità si palesa con una palette di colori completamente rivoluzionata: il nero e il khaki delle collezioni precedenti sono sostituiti dal total white, mantenendo sempre gli iconici ricami. Il bianco ottico è smorzato dai giochi di luce conferiti dai jacquard argentati e, per la donna, da voile leggeri ricamati con fili argento. Per l’uomo il bianco resta sempre protagonista, con nuovi patch, ricami metallici, motivi araldici e jacquard arricchiti da peculiari lavorazioni e applicazioni.

La Martina celebra ancora una volta il suo sodalizio con Maserati, rinnovando l’esclusiva capsule maschile anche per la Primavera/Estate 2017. L'evoluzione è il fil rouge dell'intera collezione, e in questo caso si parla di tecnologia applicata al tessuto: Aluminia è un materiale prodotto in Italia, che presenta le caratteristiche delle tute aerospaziali. Le fibre di alluminio sono, infatti, incorporate all'interno del tessuto conferendo allo stesso non solo una proprietà rifrangente, ma anche la capacità di conservare una temperatura corporea stabile assicurando caldo in inverno e fresco in estate. La Martina ha utilizzato quest'innovativo materiale applicato al piquet per creare le due polo della collezione, e al nylon per il capo outdoor, proposto nella versione bicolor dove le reti tecniche, le termo-applicazioni e le nuove grafiche dei loghi conferiscono movimento e geometria mentre le termo saldature delle spalle e dei giromanica garantiscono un effetto waterproof. La capsula si completa poi di una felpa doppio strato con zip centrale abbinata ai suoi bermuda realizzati in cotone stretch Non mancano poi le camicie button down in cotone stretch dal taglio fit e sportivo con i loghi ricamati così come le polo in piquet nei toni del blu e del bianco con i dettagli dei colletti a contrasto e delle applicazioni olografiche.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO