Occhiali da sole: la capsule collection di Etnia Barcelona, le foto

Etnia Barcelona, il brand spagnolo che ha creato la propria storia attraverso collaborazioni con personaggi iconici del mondo dell’arte e della fotografia, dedica una capsule collection a Jean Michel Basquiat. Scopri di più qui su Style & Fashion.

Etnia Barcelona, il brand spagnolo che ha creato la propria storia attraverso collaborazioni con personaggi iconici del mondo dell’arte e della fotografia, dedica una capsule collection a Jean Michel Basquiat.

Writer e pittore statunitense, Basquiat è stato uno dei maggiori esponenti del graffitismo americano, riuscendo a portare, insieme a Keith Haring, la street art all’interno delle più quotate gallerie d’arte del mondo. Etnia Barcelona ha mescolato il mondo dei graffiti alla cultura popolare musicale americana, fatta di jazz, rap e punk traducendoli in una collezione esclusiva di occhiali da sole, composti da tre modelli che raffigurano tre opere originali dell’artista statunitense.

La prima opera è Fallen Angel (1981), un autoritratto dell’artista che rappresenta l’Angelo decaduto dal suo stato di grazia che disubbidisce a Dio e viene allontanato dal paradiso. La seconda Glenn (1984), appartiene ad un periodo di intensa creatività. Rappresenta una testa nera, mostruosa e di
impatto, simile ad una maschera che emana energia ed emozione su uno sfondo che sembra rappresentare la parete di un giardino d’infanzia. Infine, In this case (1983), è una delle opere più famose di Basquiat per il modo di abbinare i colori complementari e i contrasti fra chiaroscuri, per una rappresentazione di sé stesso carica di rabbia.

Questa collezione trasmette la stessa carica di trasgressione, forza ed emotività delle sua opere ed è caratterizzata da un unico comune denominatore, il dettaglio della corona a tre punte, eredità artistica del writer della Grande Mela.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO