The Met Costume Institute Benefit 2017: la mostra dedicata a Rei Kawakubo / Comme des Garçons

Il The Metropolitan Museum of Art svela la nuova mostra del Costume Institute Benefit che si terrà il 1 maggio con co-presidenti Katy Perry, Pharrell Williams e Anna Wintour e come Presidente Onorario Rei Kawakubo, che sarà dedicata a Rei Kawakubo / Comme des Garçons. Scopri tutto su Style & Fashion

Il The Metropolitan Museum of Art svela la nuova mostra del Costume Institute Benefit che si terrà il 1 maggio con co-presidenti Katy Perry, Pharrell Williams e Anna Wintour e come Presidente Onorario Rei Kawakubo. La mostra della prossima primavera 2017 sarà Rei Kawakubo / Comme des Garçons ed esamina il fascino di Kawakubo per il concetto di interstiziale e l'analisi dello spazio tra i confini esistenti all'interno e nel concetto stesso di opera, nella relazione tra altro e l'oggetto, tra soggetto, moda e anti-fashion Kawakubo sfida le nozioni convenzionali di bellezza, buon gusto, e, in ultima analisi, la fashionability. Non è una retrospettiva tradizionale, la mostra sarà la prima mostra monografica su un designer vivente.

"Nel divario tra arte e moda, Kawakubo ci chiede di pensare in modo diverso per il vestito," ha dichiarato Thomas P. Campbell, direttore e CEO del The Met. "Il curatore Andrew Bolton esplorerà il lavoro che spesso si presenta come una scultura in una mostra che metterà alla prova le nostre idee sul ruolo della moda nella cultura contemporanea".

In occasione dell'apertura si terrà il Met Costume Institute Benefit, noto anche come Met Gala, che avrà luogo il 1 ° maggio 2017. Co-presidenti della serata saranno Katy Perry, Pharrell Williams e Anna Wintour. Rei Kawakubo sarà appunto il presidente onorario.

"Rei Kawakubo è uno dei più importanti e influenti designer degli ultimi 40 anni", ha detto Andrew Bolton, curatore della mostra per il Costume Institute. "Ci invita a ripensare la moda come un luogo di creazione costante e ibridismo, ha definito l'estetica del nostro tempo."

Rei Kawakubo ha dichiarato, "Ho sempre perseguito un nuovo modo di pensare alla progettazione, negando valori stabiliti e ciò che è generalmente accettato come la norma. E le modalità di espressione che sono sempre stati più importanti per me sono la fusione,lo squilibrio, l'incompiuto e l'assenza di intenti".

La mostra sarà caratterizzata da circa 120 disegni di abbigliamento femminile di Kawakubo per Comme des Garçons, dalla sua prima sfilata a Parigi nel 1981 alla sua collezione più recente. Organizzato tematicamente, i disegni esaminano gli esperimenti rivoluzionari di Kawakubo nel concetto di interstizialità, posizionando i suoi disegni all'interno e nel pensiero di dualità come East/West, maschio/femmina, e passato/presente, Kawakubo non solo sfida la rigidità e artificiosità di tali binari, ma anche li risolve e li dissolve.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO