Coach campagna pubblicitaria Pre-Spring 2017: i grattacieli di New York e il romanticismo anni '40

In contrasto con lo scenario dell`iconico skyline di New York, la Coach gang, nella nuova campagna pubblicitaria Pre-Spring 2017, è stata catturata da Steven Meisel intorno a macchine d`epoca, nel loro quartiere di Brooklyn. Scopri tutte le immagini su Style & Fashion

In contrasto con lo scenario dell`iconico skyline di New York, la Coach gang, nella nuova campagna pubblicitaria Pre-Spring 2017, è stata catturata da Steven Meisel intorno a macchine d`epoca, nel loro quartiere di Brooklyn. La foschia del mattino avvolge la città e i profili dei grattacieli di New York ricordano la vivacità e il romanticismo del cinema degli anni 40. La città sussurra che tutto può accadere e ognuno può essere chi desidera.

Le immagini di Steven Meisel, che collabora con Coach da diverse stagioni, racchiudono questo sentimento nostalgico. I modelli Rianne van Rompaey, Roos Abels, Jing Wen, Yasmin Wijnaldum e Finnlay Davis mescolano i loro stili individuali abbinando stivali biker ai fiori “Americana” e a giacche varsity. T-shirts vintage con macchine e fumetti sono indossate con capi in morbida pelle. Le iconiche Rogue bag sono decorate con borchie e applicazioni mentre la mascot dinosauro “Rexy”, riproposto come charm, è applicato sulle borse in pelle glovetanned. La campagna continua il melting pot di individualità per cui New York è conosciuta ed amata, con l`attitudine e la voglia di appartenenza ad un gruppo.

Stuart Vevers: "Per la nostra prima campagna pre spring ho voluto mostrare il forte sentimento di appartenenza alla città di New York, alla sua storica bellezza e romanticismo, contrapposto alla gang delle Coach girls che incarnano la personalità e lo stile del brand.”

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO