Milano Moda Donna settembre 2016: la collezione Primavera Estate 2017 di Tychemos, le foto

La collezione Primavera Estate 2017 disegnata da Alberto Zambelli per Tychemos è un lavoro artistico, le trame diventano tele e il capolavoro di Pietro Rotari, “Ritratto di donna”, diventa il soggetto di macro stampe, ma anche di all over in cui la scomposizione del viso crea dinamici movimenti, intrecciandosi con sinuosi fili di perle. Scopri di più qui su Style & Fashion.

La collezione Primavera Estate 2017 disegnata da Alberto Zambelli per Tychemos è un lavoro artistico, le trame diventano tele e il capolavoro di Pietro Rotari, “Ritratto di donna”, diventa il soggetto di macro stampe, ma anche di all over in cui la scomposizione del viso crea dinamici movimenti, intrecciandosi con sinuosi fili di perle.

Ampio spazio viene dato anche ai dettagli più preziosi, dove l’occhio del “ritratto” diventa, personalizzando pattern e accessori, l’oggetto icona dell’intera collezione. Abiti fluidi e leggeri lasciano scoperta la spalla, alternandosi a tuniche spesso sovrapposte a pantaloni gaucho, completate da maxi bomber in nappa super light o in rete.

Zambelli incarna così la vocazione Made in Italy dell’azienda bresciana: ogni capo viene pensato nei minimi dettagli, dalla sartorialità, alla caduta del tessuto, all’espressione delle stampe fino ai volumi. La maglieria in canapa lino dai volumi morbidi e dai ricami in perle e cornely si alterna a quella più strutturata in viscosa elité dalle lavorazioni in costa piatta foderata da ironici twill stampati. Top allungati in micropizzo plissettato e spalmato accarezzano il corpo verticalizzando la figura, accompagnati da longuette e pantaloni ampissimi, per un total white di contemporanea femminilità.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO