Boboli collezione primavera estate 2017: dalle righe alle foreste tropicali, le foto

Presentata in occasione di Pitti Bimbo 83, la collezione primavera estate di boboli per il 2017, incontra 4 tematiche principali. Scopri di più qui su Style & Fashion.

Presentata in occasione di Pitti Bimbo 83, la collezione primavera estate di boboli per il 2017, incontra 4 tematiche principali.

La prima è una linea dominata dalle tonalità delicate e denominata Sailor e Mermaids. La gamma di colori fresca ed estiva vanta sfumature acquatiche e armonizzate con i colori dei fondali: indaco, celeste, blu marino e tonalità rosate di differenti intensità, che spaziano dalle più delicate al corallo. Il bianco è il grande protagonista, che accompagna tutte le tonalità conferendo luminosità. Inoltre spiccano le righe marinare (abbinamento di rosa o azzurro). Per i neonati, delicato denim con piccoli motivi, capi fatti a maglia in cotone e con punti elastici lisci e stampati. Per i kids, stampe minimaliste allover, in cui il mondo marinaresco e il mare sono i veri protagonisti: print con pesci, spiagge, fondali marini e molto altro ancora. I tessuti di questo trend sono freschi ed estivi: sottile denim con lavaggio bleach, punti elastici lisci, batista di cotone con piccole fantasie, felpe denim elastiche, righe tessute in denim per gli short e le pettorine per le bambine più junior. All’interno di questa collezione spiccano i lavaggi del denim, sia i tie & dye bleach sia il look total white (molto importante durante questa stagione).

Tropical Leaves, invece, abbina stampe dai colori allegri. La gamma cromatica di questa tendenza è positiva ed energizzante, ricca di tonalità vivaci e brillanti in contrasto con colori scuri che offrono, così, combinazioni allegre. Rosso carminio, magenta, blu marino, refrigeranti blu oceano, verdi giungla, neutri sabbiosi e crudi danno vita ai paesaggi delle spiagge. Le fantasie con le foglie prendono il sopravvento su quelle tropicali tradizionali; le impieghiamo in capi fatti a maglia, in viscosa e con tessuti tecnici per l’abbigliamento outdoor. Per i bambini kids, i motivi sono in tinta unita. Anche per le bambine presentiamo l’abbinamento di bermuda e midi top con la medesima fantasia (tendenza di questa stagione), così come i pantaloni harem in viscosa, sia fatti a maglia sia normali, per uno stile da spiaggia spensierato. Nei print fantasie fotorealiste con palme, paesaggi della giungla e ananas, così come animali esotici quali giraffe, tigri, fenicotteri, tucani e differenti insetti. Tessuti innovativi, come la garza di cotone o quelli con la viscosa, s’abbinano a punti in cotone ed elastici. Inoltre, troviamo felpe denim con sovratintura dai colori simpatici e tessuti a maglia molto lavorati.

Per Red and Blue Flowers, la gamma cromatica è quella classica: blu marino, rosso e bianco. Nella linea baby questi colori vengono abbinati con giallo e giada con righe kodak e simpatico floreale in stile patchwork. All’interno di questa fantasia spicca il denim stampato, poco lavato (in questo caso), in una tonalità blu puro. Capi confortevoli in punto elastico per un look particolarmente estivo. Lo stile delle bambine kids, invece, si trasforma in un college floral che coniuga la grafica dei campus con righe e fantasie floreali dall’aria più provenzale. Il marinaresco è il grande protagonista che, insieme a capi più trendy, conferisce al completo un aspetto particolarmente junior. Troviamo giacchette trapuntate, felpe e punti elastici, ricamati con toppe simili a scudi che ricordano gli stemmi universitari. Infine, il bambino kids ci proietta nel mondo della F1 con motivi e stampe legati a questo universo: numeri, scudi ricamati e automobili impreziosiscono i capi di questa gamma.

Infine, Encounter Culture subisce l’influenza tipica di differenti Paesi, coniugando stampe floreali con altre più etniche: motivi da surfisti ispirati ai viaggi e ricami artigianali in sintonia con vivaci fosforescenti insieme a pon pon e frange creano contrasti simpatici con questa tendenza. La gamma cromatica passa dai blu mare ai verdi naturali, giallo mais, marroni cacao e rossicci brillanti con sfumature più fosforescenti sull’arancione e magenta nelle linea per i più piccoli. Questi abbinamenti di colore inattesi conferiscono un look allegro e vivace. Tessuti quali gabardine e felpa, tinte dall’apparenza bianca, contraddistinguono tutte le linee, così come le fantasie che mixano grafiche da illustrazione con tecniche fotografiche più realistiche. Nella linea baby, lavoriamo con felpe bicolore, tessuti stampati con grandi macchie di tonalità e punti elastici lisci, oltre a print con tintura in capo e molto altro ancora. Per le bambine kids le fantasie etniche e l’animal print, tinti in colori divertenti, sono i veri protagonisti, insieme a dettagli che adornano i capi: fantasie del mondo del surf, ricami artigianali con fili colorati, frange e molto altro ancora. I bambini abbinano righe con tintura in capo, T-shirt dalle tonalità allegre e simpatiche adornate con stampe in stile surf e altre con un tocco divertente che ricorda i fumetti.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO