Daks collezione uomo primavera estate 2017: il sapore speziato dell'India, la sfilata a Milano

Daks presenta la collezione maschile per la prossima primavera estate 2017, che si ispira al mondo speziato dell'India, distante e malinconicamente elegante.

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Uomo la collezione maschile per la prossima primavera estate 2017 di Daks, che si ispira al mondo speziato dell'India, distante e malinconicamente elegante.

Filati pregiati in tre differenti tonalità, due grigi ed un bordeaux si incontrano nel Madras, una tela d'artista declinata in un intenso bordeaux dai riflessi di rubino attraversato da un tono di grigio molto chiaro, per passare al bianco, al nero, al marrone freddo della terra, fino al beige e a due tonalità di verde, uno più luminoso, che ricorda lo smeraldo, ed uno più cupo, color petrolio.

Gli abiti dal taglio rigorosamente formale, completamente sfoderati, sono realizzati in una lana molto leggera. I volumi sono rivisti, sempre vicini al corpo, ma ora scivolano comodi e liberi, leggerissime anche le camicie, immancabile il cotone. La maglieria gioca un ruolo imprtante, ha le proporzioni alterate ed in alcuni casi è realizzata in raffinate mischie di cotone e seta, cotone e cashmere e ripropone l'iconica stampa madras della collezione.

L'argento invecchiato indiano si ritrova nei dettagli metallici dei capi. Una shopper, una messanger e un piccolo zaino, realizzate in suede nei colori della collezione, hanno dettagli in cuoio scuro, metalli old silver ed un gusto adventure.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO