Pitti Bimbo Giugno 2016: la collezione Primavera Estate 2017 di MC2 Saint Barth, le foto

In occasione di Pitti bimbo 83, MC2 Saint Barth ha presentato la collezione boy e girl per la Primavera Estate 2017, che riflette in maniera speculare la collezione Uomo e Donna a partire dalla linea mare. Scopri di più qui su Style & Fashion.

In occasione di Pitti bimbo 83, MC2 Saint Barth ha presentato la collezione boy e girl per la Primavera Estate 2017, che riflette in maniera speculare la collezione Uomo e Donna a partire dalla linea mare.

Praticità, asciugatura rapida e tessuti Ultralight sono i cardini delle creazioni del brand, che propone costumi a fantasia tema funny, come giochi, macchinine e gelati, e segue il trend della collezione Uomo in tema di microfantasie e stampe pulite. Tutto in un costume che si richiude a pocket nella tasca posteriore, così da poter avere facilmente uno o più costumi di ricambio per le lunghe giornate in spiaggia. Oltre ai più classici modelli in lycra, si trova il modello kneelenght, in cui primeggia il colore indaco, un boxer da surfer che non fa surf, ma che ama vivere la spiaggia con gli amici. Come nella collezione Uomo, il colore Indaco rappresenta il leit motiv di collezione, soprattutto per quanto riguarda l’abbigliamento: t-shirt fiammate, camicie stampate, bermuda tutto realizzato in puro lino, che diventa così il tessuto ideale per la famiglia al mare.

All’interno della collezione si ritrovano le capsule collection, prima fra tutte quella realizzata in collaborazione con Olmes Carretti con cui MC2 Saint Barth ha creato, anche nella linea boy, una linea ispirata alla Marina Militare, un’ immaginifica Marina di Saint Barth, dedita ai passatempi da spiaggia invece che alla guerra. MC2 Saint Barth boy, vanta anche licenze e collaborazione, come quella con il famoso tatuatore Don Ed Hardy e i suoi tattoos che rappresentano squali e cuori. Novità per la Primavera Estate 2017 la licenza con Pantone: il costume tinta unita viene spantonato in tutti i colori, nel tessuto ultralight e consegnato in una box trasparente in plexiglass per far risaltare il concetto vero e proprio di Pantone.

Leit motiv della collezione girl MC2 Saint Barth per la prossima estate è lo stile bon ton e marinaretto, proprio come avviene nella collezione donna. La bimba di MC2 Saint Barth si abbiglia con applicazioni floreali sui costumi: camelie, margherite e immancabili fiocchi.
Tra le novità per la bambina arrivano i due pezzi con balze e fiocchi, grafiche piazzate si affiancano
alle stampe all over. Il colore Denim gioca un ruolo importante in tutta la collezione; la ricchezza dei tessuti va dal Raschel nelle tonatlità dei rosati fino al lurex, senza dimenticare gli immancabili lycra e neoprene, che si arricchiscono di bordature e ricami. Ancora novità con i costumi crochet e cover ups, con pon pon nella bordatura.

La bimba MC2 Saint Barth potrà scegliere se indossare tutine, mini abiti a campana, ponchos, shorts e gonnelline, camicioni in lino o in mussola sia stampati che tinta unita. Come la donna, la bambina non potrà fare a meno degli accessori come le borse Colette in canvas, la versione small delle Vanity Bag della mamma. I foutas per sdraiarsi sulla sabbia, si fanno small appositamente per i bambini, ma imperdibili saranno i teli double face in tessuti idrorepellenti, che richiamano le stampe e i motivi dei costumi come gli orsetti, le righe e i dolciumi.

Per la sua vasta collezione MC2 Saint Barth ha pensato a una mini capsule collection dedicata al mondo enfant, dove tutto è interamente dedicato ai primi mesi al mare di bambini e bambine con una linea caratterizzata dai colori tenui e dal motivo vichy per culotte e pagliacetti.

Da ultima, ma anche più importante, novità vediamo l’inserimento della licenza di Liberty nella collezione girl in parallelo alla linea donna: Dal 1875 Liberty London è una delle mecche dello shopping londinese. Tessuti, oggetti, ornamenti, ma anche arredo, make up e delizie gourmant. Liberty è il Concept Store ante litteram, che nel nome di un raffinato gusto orientaleggiante raccoglie lo shopping più sfizioso della capitale britannica.

Dal XIX secolo si susseguono collaborazioni con designer e artisti internazionali, che hanno declinato le celebri stampe micro fiorate su oggetti e abiti in una serie di Limited Editions. E la tradizione continua con MC2 Saint Barth che ne prende le sue stampe e le porta sulle spiagge di tutto il mondo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO