Versace collezione uomo primavera estate 2017: il sartoriale funzionale, la sfilata a Milano

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Uomo la nuova collezione primavera estate 2017 di Versace, che presenta una nuova estetica più sartoriale, più funzionale, giocata a strati, fluida. Guarda tutte le immagini su Style & Fashion

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Uomo la nuova collezione primavera estate 2017 di Versace, che presenta una nuova estetica più sartoriale, più funzionale, giocata a strati, fluida.

Donatella Versace studia una nuova silhouette che punta sulla leggerezza e con una freschezza che genera una nuova energia, più atletica e una fluidità di movimento. Sagome ampie, con lunghi parka fluttuanti, trench neri con maniche trasparenti e camicie di seta. Tanta stratificazione, lunghe camicie e felpe abbinate a leggings e pantaloncini, maglioni di seta, giacche di pelle e bomber con le classiche borchie Versace.

Il nuovo gentiluomo Versace, un uomo di mondo, un uomo dal carattere fiero e dall’attitudine individuale, che gioca con leggerezza, stratificazione, fluidità, funzionalità: tutto è pensato per la vita contemporanea. I cappotti estivi introducono una nuova, disinvolta nobiltà. Dai parka lunghi e ultra leggeri di nylon quasi trasparente ai fluidi trench aperti.

La camicia di seta Versace diventa un bomber con zip, le stampe iconiche desaturate creano una palette di colori estivi più profondi e più intensi. La sartorialità incontra la funzionalità. Nei completi destrutturati di jersey che mantengono la forma del corpo. E nei pantaloni sartoriali con vita e caviglie elasticizzate. Le giacche di pelle hanno un’attitudine provocatoria, mentre bikers e cappotti di pelle vengono prima tagliati e poi rifiniti con micro borchie.

La maglieria di seta è leggerissima e trattenuta intorno alla vita, come i pull di maglia fine con schiena di seta o la polo con l’emblema della medusa sugli orli. Stampe cravatteria sulle camicie lunghe di seta, sui completi pigiama e anche sui due pezzi con giacca monopetto. Il nuovo activewear Versace, performante e atletico, sottolinea tutta la collezione con shorts ciclisti tecnici e leggings da runner.

Le sneaker tecniche Versace sono ultra leggere mentre i sandali da roccia hanno listini a strappo con la greca impressa nella tela, sempre indossati con le calze Versace. La borsa Empire viene portata sul corpo, come fosse una weekend bag, oppure trasformata in uno zaino. V-Race Diver è il nuovo orologio dall’aria sportiva, accessorio che possiede l’attitudine di un viaggiatore globale.

La colonna sonora svelerà alcune inedite musiche di Prince, melodie scritte e registrate come un regalo personale a Donatella Versace. Donatella ha voluto espressamente utilizzare questa occasione speciale per condividere la musica incredibile di un amico carissimo che non smetterà mai di mancarle.

“Il cambiamento è tutto. E io amo il cambiamento. Voglio spingere Versace ancora più avanti. Voglio catturare lo spirito dell’individualità. Voglio celebrare la creatività degli uomini che amo” ha spiegato Donatella Versace.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail