Pitti Uomo Firenze Giugno 2016: le influenze urban bohemien di Borsalino

A Pitti Uomo 90, Borsalino presenta la collezione primavera estate 2017 che sperimenta inedite connessioni spazio-temporali con la libertà del viaggio postmoderno. Scopri le novità in anteprima su Style & Fashion

A Pitti Uomo 90, Borsalino presenta la collezione primavera estate 2017 che sperimenta inedite connessioni spazio-temporali con la libertà del viaggio postmoderno. Influenze Urban Bohemien e Countryside Gentleman si fondono per contaminarsi liberamente con tendenze stilistiche del passato, dagli anni Venti ai Sessanta del Novecento: il risultato è un collezione multiforme, colorata, perfetta per ogni circostanza. Come nella celebre canzone di Marvin Gaye Wherever I Lay My Hat (That's My Home), ovunque si trovi nello spazio e nel tempo l’uomo Borsalino si sente a casa.

La collezione è esaltata dalla tradizione artigianale dei dettagli. Protagonista è la paglia dell’Ecuador: preziosa, esclusiva e sapientemente intrecciata a mano, viene proposta nelle qualità Brisa, Cuenca, Panama fine ed extra fine e nel celebre Montecristi, emblema dell’eccellenza Borsalino in tutto il mondo. Il feltro, materiale che ha fatto la storia della manifattura di Alessandria, viene presentato nella varietà 50 Grammi, leggerissima, arrotolabile e perfetta per la stagione estiva. Disponibile in 20 brillanti tonalità di colore, con cinta in tono o a contrasto, reinterpreta la classica forma Fedora in chiave contemporanea.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO