Pitti Uomo Firenze Giugno 2016: Sutor Mantellassi, la collezione che si ispira a Gio Ponti

La collezione Sutor Mantellassi per la prossima primavera estate 2017, presentata a Pitti Uomo 90, parte dal design dell’Hotel Parco Dei Principi che Gio Ponti progettò a Sorrento negli anni Sessanta. Scopri le novità della collezione su Style & Fashion

La collezione Sutor Mantellassi per la prossima primavera estate 2017, presentata a Pitti Uomo 90, parte dal design dell’Hotel Parco Dei Principi che Gio Ponti progettò a Sorrento negli anni Sessanta, simbolo della proverbiale ospitalità Italiana e, più in senso lato, di quel magico momento che fu la Dolce Vita.

L’architettura naturale della Costiera Amalfitana, con i suoi colori vivaci ed il maestoso paesaggio a strapiombo sul mare, si sposa perfettamente con il progetto di Ponti che rispetta la natura che lo circonda e si impadronisce anche di alcuni elementi come gli azzurri del mare e le forme dei paesaggi.

La grafica e i colori della maioliche disegnate dal maestro sono la principale fonte di ispirazione per la palette cromatica Sutor Mantellassi che va dal blu al rosso, dal verde all’azzurro, dal topazio al giallo. Raffia e pelle rovesciata sono i principali materiali utilizzati e sapientemente lavorati, per una sensazione di leggerezza e di estate, evocative proprio della Costiera. Fra i modelli, accanto alle forme classiche, troviamo sandali, mocassini e driver shoes.

Per la primavera estate 2017 la collaborazione con Scott Schuman si consolida e le sneakers, dopo il grande successo della scorsa stagione, si colorano delle stesse nuance della collezione.

  • shares
  • Mail