Pitti Uomo Firenze Giugno 2016: la celebrazione dei contrasti di Manuel Ritz, collezione primavera estate 2017

A Pitti Uomo 90, Manuel Ritz presenta la nuova collezione primavera estate 2017 che celebra i contrasti, sposando sapientemente il gusto sartoriale della tradizione italiana con un’impronta più sporty. Scopri la nuova collezione in anteprima su Style & Fashion

A Pitti Uomo 90, Manuel Ritz presenta la nuova collezione primavera estate 2017 che celebra i contrasti, sposando sapientemente il gusto sartoriale della tradizione italiana con un’impronta più sporty. Il brand conferma sempre più la cura maniacale per il dettaglio e la ricercatezza nelle fodere e nello studio interno del capo, quasi a stabilire un contatto sempre più intimo e personalizzato con chi li indossa.

La macro tendenza Surfing Safari colora e accende tutte le personalizzazioni interne e i dettagli, celebrando il verde come trait d’union cromatico dei due mondi, che escono allo scoperto con stampe all over su capi spalla, bermuda, camicie e scarpe quasi a creare una capsule dedicata. La palette cromatica della collezione da spazio alle sfumature dei bianchi, beige e grigi, proposti da soli o associati alle nuance del blu: dai blu aperti ai blu navy, passando per l’indaco.

Novità di stagione il rosso, che viene sempre mixato alle due macro cromie di collezione su fantasie come over check, micro vichy, pied de poule, e placcati. I dettagli quali impunture, ricami su camicie, filo bottoni, maglieria e polo si tingono di giallo, ad arricchire l’eleganza tipica dell’abbigliamento iconografico maschile che si esplica in abiti, giacche anche doppiopetto e pantaloni, animati da micro e macro texture dal sapore sia classico come check e gessati, fino alla più innovativa stampa effetto rottura 2.0.

Grande spazio all’ispirazione sportswear, che si mescola con tessuti e modelli dal sapore sartoriale, creando piacevoli commistioni stilistiche e d’uso. Giacche, parka e pantaloni monocolore blu navy fanno intravedere l’interno e i dettagli colorati. Capi cult di questa tendenza il pantalone tuta nobilitato da tessuti in jersey e fresco lana, e la giacca camicia realizzata in cotone, jersey e tessuti giapponesi effetto spugna su texture a righe. Polo e t-shirt basiche vengono proposte con dettagli inediti tipici del capo spalla. In questa ottica sporty si rafforza anche la proposta sneakers completamente realizzate in pelle, con dettagli riconducibili ad elementi iconografici del brand, come l’asterisco e i 4 colori che lo hanno reso famoso.

Geometrico il look della Linea Evening su texture brillanti, rever e pochette. La linea, pensata non solo per la cerimonia, ma per ogni occasione importante, allarga la palette dei colori partendo dal blu, che trova una sua connotazione solitaria ma anche associato al nero, fino ad arrivare al grigio. Anche nella evening, il DNA Manuel Ritz conferma una particolare attenzione ai dettagli, che divengono preziosi come nel caso dei bottoni in raso ton sur ton.

  • shares
  • Mail