Tendenze moda donna collezione autunno inverno 2016 2017: i grafismi artisti di Maryling

Maryling attinge continuamente a fonti culturali diverse, assorbendo quelle che sono le ispirazioni e le suggestioni della contemporaneità e del passato in un mix di echi couture che si esprimono nella collezione autunno inverno 2016 2017. Le immagini della sfilata sono su Style & Fashion

Maryling attinge continuamente a fonti culturali diverse, assorbendo quelle che sono le ispirazioni e le suggestioni della contemporaneità e del passato in un mix di echi couture che si esprimono nella collezione autunno inverno 2016 2017. L’arte diventa full color con gli opposti che non temono di avvicinarsi per esprimere l’idea di una femminilità complessa che brucia ogni convinzione e clichè.

L’esplorazione del mondo della geometria abbandona il formalismo e trova la strada dell’inganno visivo tra grafismi e texture in una collezione in cui si riconosce una donna sicura, indipendente e sofisticata, con un twist audace che lascia a bocca aperta. Un surfing speciale tra retrogusto romantico e attitudine design, all’insegna di un contemporary luxury in cui la musa assoluta è Cher, dallo stile apparentemente irrazionale e stravagante, nato da contrasti e sperimentazioni che si armonizzano all’insegna della meraviglia.

Sexy, elegante, creativa e indipendente: MARYLING mescola questi differenti twist dando vita a una vera e propria compilation di mood differenti e versatili, capaci di soddisfare le esigenze femminili in ogni contesto. Un’onda di motivi astratti che sintetizzano le influenze artistiche del surrealismo – Dadaismo, Salvador Dalì, Max Ernest - supera il rigore dell’aspirazione per immergersi nel caos calmo di gusto e quotidianità di modelli unici ed esclusivi.

Un climax di righe di diverse dimensioni spezzato da bolle di colore sopra la blusa verde destroyed; lo studio dei movimenti geometrici accende il due pezzi pantaloni e giacca – kimono corta rivisitata dalla freschezza dei beige unita al nero. Il postclassico è riletto dalla freschezza del verde militare nella gonna midi abbinata al gilet lungo sopra la maglia con inserti color ton sur ton. Breathe the Autumn air nella palette di colori intensa che vive di marroni, di cammello, di verde scuro e di viola, in cui suggestioni astratte incontrano la realtà. Drammatico, inaspettato e tagliente, sempre capace di sorprendere con un gioco di texture che diventa simile a un fashion collage, per immergersi in un universo surreale e moderno.

  • shares
  • +1
  • Mail