Boost 190: la nuova innovativa pozione che rivitalizza i tessuti

Scritto da: -

Per errore ci è stato consegnato in redazione un misterioso pacchetto. Si tratta del Boost 190, un nuovo e innovativo progetto ancora top secret che permetterà di rivitalizzare le fibre dei nostri abiti.

boost 190_01 (21) (Large).JPG

Questa mattina è arrivata in redazione a Blogosfere Style & Fashion un’ampollina piena di un liquido rosso. Sulla confezione c’è il nome: Boost 190. Ci siamo subito incuriosite e abbiamo provato a spruzzarlo, il liquido è assolutamente inodore, e crediamo che sicuramente ci è stato spedito per errore e con relativo anticipo rispetto al lancio ufficiale. Non a caso una lettera all’interno spiega: “Non inviare a stampa e blogger prima di gennaio 2012″. Non ho saputo resistere… ed ecco il post dedicato a questo oggetto misterioso. Inoltre mi sono messa alla ricerca di ulteriori informazioni.

Il prezioso Boost 190 infatti dovrebbe essere un nuovo e innovativo progetto che permetterà di rivitalizzare (senza rovinare, in una soluzione liquido -energetica, come riporta il testo sulla confezione) le fibre dei nostri abiti e dovrebbe essere lanciato solo a fine anno o all’inizio del 2012.

In particolare, la nuova e rivoluzionaria composizione del Boost 190 permetterà, uno volta vaporizzato il liquido sui tessuti, il rilascio di molecole in grado di penetrare nelle fibre degli abiti per esaltarne prima di tutto la freschezza enfatizzando al massimo la traspirazione stessa del capo, ma non solo. Il nuovo prodotto permetterà anche di restituire i giusti livelli di energia, resistenza e plasticità ai nostri indumenti.

La modalità d’uso è facilissima: basta spruzzare il liquido sul capo di abbigliamento che si desidera trattare (è possibile utilizzarlo su tutti i tipi di tessuto, anche sul delicatissimo cashmere o sulla seta) per rivitalizzare l’indumento.

I tessuti trattati con l’essenza di questo misterioso Boost 190 sono capaci di attivare un processo rinfrescante e rigenerante che dalle fibre trattate passa alla pelle. Dalle immagini che ho potuto vedere nel breve e quasi indecifrabile manuale allegato, il suo valore è garantito fino a quattro lavaggi. Esaurita l’essenza è possibile rivitalizzare il tessuto spruzzandolo nuovamente con questo Boost 190.

Le telefonate fatte per saperne di più mi hanno regalato qualche informazione aggiuntiva, anche se le bocche di tanti sono totalmente cucite. Il tessuto trattato con Boost 190 conferisce una particolare morbidezza e una sensazione di benessere all’abito e alla pelle grazie alle più di duecento componenti contenute nel prezioso estratto. Idratante e confortevole, con un effetto rinfrescante e calmante.

boost 190_01 (16) (Large).JPG boost 190_01 (25) (Large).JPG

Insomma non ci resta che attendere il suo lancio ufficiale e soprattutto scoprire il costo del nuovo e prezioso liquido ristrutturante per i nostri capi più amati! Se avete qualche informazione scriveteci nei commenti!

SVELATO IL BOOST 190: ecco cosa si cela dietro al liquido misterioso!

LINK UTILI:
Boost 190: secondo Sport e Motori è un energetico naturale che azzera l’affaticamento.

Boost 190: secondo Spettacoli 2.0 trasforma in 3D la tua tv, odori compresi.

Boost 190: secondo Sapori e Ricette è un nuovo condimento proveniente dal Madagascar.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Styleandfashion.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Donna di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano