Carla Bruni ha scelto Lancia Musa: è lei la protagonista dello spot in onda in tv dal 4 ottobre

Scritto da: -

NuovaMusaCarlaBruni_01_1024.jpg

Lancia sceglie l'affascinante Carla Bruni come protagonista della campagna pubblicitaria che accompagnerà il lancio commerciale della New Musa, l'erede del monovolume più venduto in Italia che oggi si presenta con un diverso design esterno capace di esprimere un nuovo concetto automobilistico: la City Limousine.

Diretto dal regista Ago Panini per LaCasa Film, già autore degli spot della New Ypsilon con lo stilista Stefano Gabbana, lo spot televisivo inizia con una limousine che scivola lungo le strade di una città mentre una folla di fotografi aspetta l'arrivo di qualcuno.

NuovaMusaCarlaBruni_03_1024.jpg

L'inquadratura successiva mette in risalto dei sensuali piedi nudi femminili che accarezzano la morbida pelle dei sedili posteriori: sono di Carla Bruni, la famosa modella e cantautrice torinese che, avvolta nel comfort della sua automobile, si sta preparando per il suo concerto. Poco dopo, la vettura si ferma e, dall'esterno, i flash dei fotografi si riflettono sul vetro. A questo punto il finestrino si abbassa, lasciando scoprire i seducenti occhi di Carla Bruni.

Lei scende dall'auto e solo a quel punto si scopre essere la New Musa. Mentre si appresta a salire la scalinata gremita di fotografi, una limousine nera le taglia la strada. Lei ne è infastidita, ma con grande eleganza, gira intorno alla vettura accarezzandone maliziosamente la fiancata. Dalla sua carezza nascono curiose lingue di fuoco. L'affascinante testimonial Lancia riprende la sua strada sul tappeto rosso, d'un tratto si gira e con la mano finge di sparare: "Bang, bang". A completare l'atmosfera sono le note del brano "Bang Bang (My Baby Shot Me Down)" di Sonny Bono nella suggestiva e intima reinterpretazione della stessa Carla Bruni diretta da Riccardo Caramella.

NuovaMusaCarlaBruni_06_1024.jpg 

Chiude il claim: "Limo dentro. City fuori. New Musa. La city limousine".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!